Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Al "V. Da Feltre" presentato il libro "Confido in te" di Giorgio Gatto Costantino

REGGIO. Al "V. Da Feltre" presentato il libro "Confido in te" di Giorgio Gatto Costantino

Nell'ambito del progetto "Il mio amico libro" si è tenuto presso l'Istituto Comprensivo "Carducci – V. Da Feltre" di Reggio Calabria l'incontro con Giorgio Gatto Costantino, autore della pubblicazione "Confido in te". Un appuntamento fortemente voluto dal dirigente scolastico Rina Pasqualina Manganaro e proposto dalla referente, prof.ssa Annamaria Monteleone, agli alunni della scuola Secondaria di I grado. Il romanzo storico ha incontrato entusiasmo e grande desiderio di conoscenza da parte dei ragazzi. L'autore ha conquistato gli allievi con la sua opera ricca di informazioni sulla Reggio Calabria del 1743, colpita dalla peste in un triennio particolarmente cruento. Numerosi sono stati, secondo Gatto Costantino, gli episodi della storia reggina che meritano di essere portati alla conoscenza degli abitanti della città. Il filo conduttore dell'opera resta l'ostinazione con la quale i sopravvissuti reggini hanno, dopo la completa distruzione della città, ricominciato da zero per costruire Reggio esattamente nello stesso posto e, addirittura, servendosi delle medesime pietre. L'autore ha spiegato ai ragazzi come gente, nata e cresciuta a Reggio, abbia anteposto il proprio interesse immediato e particolare al benessere generale. A conclusione dell'incontro alunni di diverse classi hanno posto allo scrittore domande molto interessanti e ricevuto risposte chiare, avvalorate, peraltro, dalla lunga esperienza professionale di Giorgio Gatto Costantino e dalla sua profonda comprensione della storia di Reggio e dell'animo umano."Leggere può costituire un esempio importante di cosa voglia dire conoscere la Storia e, ancor di più, di cosa significhi costruirla" ha dichiarato la prof.ssa Rina Pasqualina Manganaro. "L'incontro con l'autore del libro 'Confido in te' – ha concluso il dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo "Carducci – V. Da Feltre - , è stata per i nostri allievi un'ulteriore occasione di apertura all'apprendimento ed alla crescita culturale".