Direttore: Aldo Varano    

TAURIANOVA (RC). Consegnata al sociologo calabrese Marziale l'onorificenza di cavaliere

TAURIANOVA (RC). Consegnata al sociologo calabrese Marziale l'onorificenza di cavaliere
 Nella sfarzosa cornice della Villa di rappresentanza della Prefettura di Monza, al sociologo taurianovese Antonio Marziale, fondatore e presidente dell’Osservatorio sui Diritti dei Minori, è stata consegnata l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, decretata dal Capo dello Stato Giorgio Napolitano il 2 giugno 2014 e controfirmata dal premier Matteo Renzi.A consegnare il riconoscimento è stato il prefetto di Monza, Giovanna Vilasi, anch’essa reggina doc, insieme al vicepresidente della Provincia di Monza e Brianza e sindaco di Bellusco, città di residenza di Marziale, Roberto Invernizzi, davanti alle massime rappresentanze politiche, civili e militari.La speaker della Prefettura, nel leggere le motivazioni che hanno determinato l’onorificenza di Stato ad Antonio Marziale, ha evidenziato: “La costante e coraggiosa tenacia a battersi contro ogni forma di sopruso nei confronti dei bambini e la valida collaborazione con le istituzioni costituite nella stesura di leggi volte a tutelare l’Infanzia”.Il presidente dell’Osservatorio, in una dichiarazione rilasciata a margine della cerimonia, si è detto: “Commosso ma altresì convinto che la strada per la piena affermazione dei diritti dei Minori richieda molta strada da percorrere, tutti insieme”.