Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Sblocco fondi per Atam, la soddisfazione dell'A.U Gatto

REGGIO. Sblocco fondi per Atam, la soddisfazione dell'A.U Gatto
 ReP

E’ con “piacere e soddisfazione” che registriamo l’avvenuta firma del decreto da parte del Ministro delle Infrastrutture, grazie al decisivo contributo del Sindaco della Città, commenta l’A.U. di Atam Prof. Gatto. Tale adempimento precisa, rappresenta un fondamentale passaggio per innescare il processo di risanamento finanziario di Atam, che sarà concretamente avviato al momento dell’effettivo trasferimento delle somme deliberate e certificate, gran parte delle quali - per come programmato nel piano di risanamento -  saranno destinate al rimborso dei debiti pregressi delle passate gestioni, e la restante parte impiegate per il previsto rilancio industriale.Questo atto,quindi,costituisce l’epilogo di un percorso avviato sin dal settembre 2013 dall’A.U. Prof. Gatto, il quale,a seguito della nota procedura fallimentare del febbraio 2014, ha fortemente voluto, pianificato ed ottenuto, di concerto con lo staff manageriale liberamente scelto su criteri di competenza, trasparenza ed integrità, un percorso strutturato di risanamento, non solo di carattere industriale, ma anche di natura culturale.Tale iter, già dal suo primo avvio, ha evidenziato confortanti segnali di ripresa che, tuttavia, necessitano un costante e continuo monitoraggio e miglioramento da parte degli “stakeholders” coinvolti nel processo.E’ con vivo compiacimento quindi, conclude l’A.U. Prof. Gatto,  che guardiamo con positività ad un progetto avviato ma ancora lungo e vincolato per come ampiamente documentato nel piano di risanamento,il quale per non perdere di efficacia, non può che rappresentare un riferimento obbligato per il definitivo rilancio dell’Azienda, anche nell’ottica della prospettiva della Città Metropolitana, di cui il sistema dei trasporti rappresenta una valenza strategica per l’integrazione non solo logistica ma anche economico-sociale.