Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Presentato il libro "L'eloquenza del silenzio" del magistrato Cosentino

REGGIO. Presentato il libro "L'eloquenza del silenzio" del magistrato Cosentino
È stato presentato ieri, nella sala consiliare della provincia di Reggio Calabria, “L’eloquenza del silenzio”, il libro scritto dal magistrato taurianovese Rocco Cosentino. L’incontro è stato coordinato da Pietro Borrello e ha visto il confronto con un gruppo di studenti universitari reggini. Giuseppe Bilardi, prendendo la parola, ha illustrato i contenuti della storia che si rifà a Domenico Saletta, dirigente di polizia condannato a morte dal Tribunale militare di guerra. «Come giovani- ha detto Giuseppe Bilardi- abbiamo compreso il valore del racconto e della testimonianza che emerge dal lavoro del giudice Cosentino». Il magistrato ha esortato i giovani a essere protagonisti della cultura, della critica e del contraddittorio, che fanno il vero distinguo delle società democratiche. «La scrittura ha valore- ha detto Cosentino- se diventa stimolo alla partecipazione e al dibattito e se innesca nei giovani sentimento di consapevolezza dei propri doveri e degli immancabili diritti.