Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Forum Terzo Settore: Nuccio Quattrone subentra a Luciano Squillaci

REGGIO. Forum Terzo Settore: Nuccio Quattrone subentra a Luciano Squillaci
Si è concluso ieri alle 17.30 il mandato di portavoce del Forum del Terzo Settore di Luciano Squillaci, e il conseguente passaggio di consegne al portavoce f.f. Nuccio Quattrone di Legacoopsociali, membro anziano del Comitato di Coordinamento, che traghetterà il Forum sino alla prossima assemblea straordinaria per l’elezione del nuovo coordinamento. Come già anticipato nei giorni scorsi Luciano Squillaci ha informato i presenti della sua scelta che, oltre ad essere stata determinata dal conflitto generato ai sensi del nuovo regolamento del Forum Nazionale, anticipa di fatto una decisione personale che sarebbe avvenuta naturalmente alla scadenza del mandato e che lo stesso aveva ormai maturato da tempo, anche e soprattutto nel rispetto di quei principi democratici di ricambio e di rinnovamento. Queste le parole di Squillaci: “Camminando si apre cammino…”. E noi camminando insieme abbiamo aperto strade impossibili fino a qualche anno fa. Da oggi non sono più portavoce del Forum del Terzo Settore. In questo momento non posso non ringraziare le tante persone che mi sono state vicine, che mi hanno accompagnato e sostenuto. Abbiamo creato qualcosa che ancora oggi rappresenta un esempio in tutta Italia. Abbiamo imparato, non senza fatica, che a camminare da soli forse si va più veloci, ma solo un cammino condiviso, anche se più lento, può produrre cambiamento. Grazie ad ognuno di voi”. Il comitato ha preso atto della comunicazione di Squillaci e del percorso sin qui realizzato, sottolineando la necessita di procedere con una programmazione a medio termine sugli impegni già presi con enti pubblici e amministrazioni locali, nonché su quelli interni che vedranno impegnato il Forum nell’organizzazione della prossima assemblea elettiva, che si terrà presumibilmente nell’autunno prossimo. Nuccio Quattrone, a cui passa il testimone: “la consapevolezza dell’impegno che ci attende, anche alla luce delle novità in ambito organizzativo del welfare regionale, è la chiamata di ognuno di noi ad un’altra sfida. Su ciò chiedo la collaborazione di tutti. Sin qui il forum ha tracciato una strada, una bellissima strada, sta a noi ora andare avanti, confidando nell’impegno e nella passione che sino ad oggi ha caratterizzato la vita del Forum reggino”. Tanti e commossi i ringraziamenti al portavoce uscente e altrettanto sentiti gli auguri di buon lavoro a Quattrone per i mesi che lo vedranno protagonista nella prosecuzione del percorso sin qui svolto. -