Direttore: Aldo Varano    

PELLARO (RC). Tarantawinefest: musica, cultura e contaminazioni

PELLARO (RC). Tarantawinefest: musica, cultura e contaminazioni
 

Un nuovo modo di vivere la notte. Un nuovo modo di vivere le emozioni etniche ed enogastronomiche:il TARANTAWINEFEST inizia a mostrare il suo volto,tra contaminazioni e realtà locali. Fuori dai soliti schemi di sagra di paese,in un contesto ampio e condivisibile ,tra fiere,dibattiti culturali,musica,concerti e stages. Dove tutto inizia in una grande giostra mediatica,dove i protagonisti hanno i volti della gente comune,che si diverte,che balla,che canta,come un  gioco ancestrale che ci fa sentire uniti: TARANTAWINEFEST,oltre la musica,con la commistione tra enogastronomia e marketing territoriale . Dal 9 al 13 agosto,l’unico imperativo sarà vivere le piccole cose,riscoprire i sapori della Terra con le suggestioni gastronomiche,ma rivalutando i suoni e le canzoni della nostra  tradizione, TARANTAWINEFEST,un brand che cerca di diventare format da esportare all’estero,nei luoghi lontani dall’Italia,dove il ritmo ancestrale della nostra Calabria diventa quasi come un segmento di grande importanza sociale. Condivisione mediatica, tra  musica,canzoni,dibattiti e bere responsabile,in un grande contenitore che si dipana tra video,televisione,web. radio e carta stampata. Tutta un’altra storia che dalla folk music,alle giostre medievali,dalla canzone d’autore ,fino alla musica etnica,dipinge un universo di colori che attraversano il cielo delle suggestioni. Dal 9 al 13 agosto,,il TARANTAWINEFEST,trasformerà il lungomare di Pellaro in un luogo unico dove vivere  la notte da protagonisti. Il servizio navetta fornito da Trenitalia,  senza soste dalle 18.00 alle 02.00 del mattino,il tredici agosto renderà possibile il transfert da Reggio a Pellaro, e sarà  come l’avanguardia della metropolitana di superficie che collegherà il centro città alla location del TARANTAWINEFEST. Uno  sprazzo di Reggio che si apre al mondo,con le esposizioni nei gazebo allestiti sul lungomare e la possibilità di bere vino “all inclusive” ,in modo responsabile,tra gli spazi dell’area concerti,dell’area “cultura” ,dell’area “children” e dell’area sportiva. Le  tantissime visite al sito web www,tarantawine .it,con la possibilità  di partecipare al concorso per vincere una Nissan Micra,sono il preludio di migliaia di persone che si accalcheranno nella zona sud della città. Musica,esposizioni,stages,concerti,sfilate di moda,il TARANTAWINEFEST è come un treno in partenza per una destinazione piena di emozioni. Per un evento da non perdere ,alla sua seconda edizione piena di novità, di canzoni, di musica,di moda e di tradizioni popolari  da condividere. Perchè il nostro tempo è solo uno spazio da riempire con suoni,danze  e parole.