Direttore: Aldo Varano    

AMANTEA (CS). Tra mercoledì e giovedì avverrà la disinfestazione

AMANTEA (CS). Tra mercoledì e giovedì avverrà la disinfestazione

L’assessore competente in materia di igiene e sanità, Emma Pati, ha disposto, unitamente al sindaco Monica Sabatino, l’effettuazione della disinfestazione contro le mosche e le zanzare. Un provvedimento storicamente atteso dalla popolazione che potrà godere del prosieguo dell’estate senza il fastidio provocato dal ronzio degli insetti.

«Il clima quanto mai fresco del mese di giugno – spiega la stessa Pati – ha consentito di dilatare leggermente i tempi di effettuazione del servizio, ma le temperature calde degli ultimi giorni hanno favorito il proliferare di mosche e zanzare. Logico dunque intervenire e rendere l’ambiente igienicamente sicuro. Le operazioni, condotte da personale altamente specializzato, avranno luogo nella notte tra mercoledì 15 e giovedì 16 luglio, a partire da 00.30 e fino alle 6.30. La disinfestazione interesserà l’intero territorio comunale compreso tra Amantea e Campora San Giovanni».

«È di fondamentale importanza – prosegue la Pati – che la cittadinanza attui i seguenti comportamenti: tenere chiuse le porte e le finestre, non stendere i panni ad asciugare all’esterno, controllare il parcheggio delle autovetture in modo da non provocare intralcio ai mezzi impiegati nella diffusione aerea delle sostanze, custodire all’interno delle abitazioni gli animali domestici, non sostare nelle piazze e nei luoghi durante il servizio, raccogliere dagli orti frutta e verdura da consumare nei giorni immediatamente successivi al trattamento. Abbiamo provveduto, inoltre, a stilare una sorta di vademecum cui attenersi per limitare il proliferare di mosche e zanzare: evitare la formazione di piccole raccolte d’acqua stagnante, svuotare nel terreno il contenuto dei sottovasi delle piante, coprire con zanzariere e teli di plastica i contenitori d’acqua inamovibili e non stoccare pneumatici usati all’aperto».