Direttore: Aldo Varano    

ROSSANO. Nubifragio: per gli evacuati notte in centri di accoglienza

ROSSANO. Nubifragio: per gli evacuati notte in centri di accoglienza
Hanno trascorso la prima notte nei due centri di accoglienza le 500 persone evacuate da case e strutture turistiche a causa del nubifragio che si e' verificato ieri lungo la costa ionica cosentina ed in particolare a Rossano e Corigliano. A Rossano una vera e propria catena umana si e' stretta attorno ai turisti evacuati che sono stati confortati con generi di prima necessita'. Tante le associazioni di volontariato oltre alla Protezione civile che hanno lavorato fino a tarda notte per allestire le cucine da campo e i letti. Molti gli agriturismi, le case parrocchiali e le abitazioni private che si sono fatte carico di ospitare le persone piu' disagiate e deboli, quali i disabili e i bambini per evitare loro un ennesimo disagio nel dormire ammassati.