Direttore: Aldo Varano    

CARIATI (CS). Presentato il libro "L'antimafia dei fatti" di Angela Napoli

CARIATI (CS). Presentato il libro "L'antimafia dei fatti" di Angela Napoli
In data 22/08/2015 si è svolto a Cariati l’evento realizzato nell’ambito de “L’estate Cariatese” intitolato “L’ANTIMAFIA DEI FATTI”. L’incontro è stato presenziato dalle autorità della Guardia Costiera e del Corpo dei Carabinieri, dall’Onorevole Angela Napoli, autrice del libro presentato al pubblico cariatese, Michele Albanese moderatore dell’incontro, giornalista notoriamente impegnato nella lotta alle mafie e Leonardo Trento, consigliere comunale in rappresentanza del Sindaco Filippo Sero.    

“L’ANTIMAFIA DEI FATTI” è un libro intervista, in cui Angela Napoli racconta della lotta contro la ‘ndrangheta e le altre mafie durante la sua attività parlamentare. Emerge l’impegno svolto nella Commissione Parlamentare Antimafia a favore dei territori in cui la criminalità organizzata è fortemente radicata.

La serata si è aperta con l’introduzione di Cristofaro Russo che ha presentato gli ospiti e spiegato ai convenuti le ragioni per cui il gruppo MEETUP CARIATI IN MOVIMENTO vuole battersi, partendo proprio dalla lotta per la legalità. Dopo i brevi saluti del Consigliere Trento, la serata è stata condotta da Michele Albanese il quale, con una serie di testimonianze ha stuzzicato la curiosità e l’interesse dei presenti verso l’opera dell’On. Napoli. Il pubblico è stato ipnotizzato dalle parole della scrittrice ed ha manifestato un forte interesse ritrovando in quei racconti la propria realtà. Testimonianza di ciò, sono stati gli interventi che il pubblico stesso ha voluto indirizzare agli ospiti che, purtroppo, hanno dovuto concludere in maniera drastica l’incontro a causa della pioggia improvvisa. Sono stati trattati vari temi, dalla sanità all’ambiente passando per la politica, impastata con la “macchina” della mafia, capace di eleggere i propri candidati.

Il Gruppo Cariati in Movimento realizzerà altri incontri con personaggi del calibro di Angela Napoli e Michele Albanese riguardanti altre tematiche di notevole importanza per il buon governo della “res” pubblica e l’informazione dei cittadini poiché, ritiene la conoscenza base della libertà.

“…la Politica dovrebbe essere considerata come l’arte di vivere la cosa pubblica e come cura dell’ordinato vivere civile in vista di uno scopo comune…” [Cit. Angela Napoli]