Direttore: Aldo Varano    

TAVERNA (Cz). Intitolata piazza a Natuzza

TAVERNA (Cz). Intitolata piazza a Natuzza

E' stata inaugurata a Villaggio Cutura, sulla Sila Catanzarese, nel territorio del comune di Taverna, piazza ''Mamma Natuzza'', uno spazio pubblico intitolato alla mistica calabrese, morta il giorno di Ognissanti del 2009. A pochi metri dalla piazza che portera' il suo nome, Natuzza, da diversi decenni soggiornava per il periodo estivo in una casetta assieme ai propri familiari continuando a ricevere quanti desiderassero incontrarla.

E in Sila, proprio, in occasione del suo compleanno, tutti gli anni, il 23 agosto, si radunavano per festeggiarla centinaia di persone appartenenti ai Cenacoli di preghiera, provenienti da tutta la Calabria e anche da fuori regione. L'intitolazione della piazza alla mistica calabrese, per la quale e' stato avviato l'iter della causa di beatificazione, voluta dall'Amministrazione comunale di Taverna e culminata con la scopertura di una targa, e' stata preceduta dalla Santa Messa officiata da don Pasquale Barone, presidente della Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime che ha sede a Paravati di Mileto. Alla manifestazione religiosa e civile hanno partecipato il sindaco di Taverna Sebastiano Tarantino e numerosi primi cittadini dei comuni della Presila Catanzarese.