Direttore: Aldo Varano    

TROPEA (VV). Al via la nona edizione del "Premio Tropea"

TROPEA (VV). Al via la nona edizione del "Premio Tropea"

E’ ormai tutto pronto per la nona edizione del Premio Tropea, la prestigiosa kermesse letteraria, organizzata dall’Accademia degli Affaticati presieduta dall’Avv. Michele Accorinti,  che ritorna nel luogo da cui è partita, dal cuore del Centro storico, in Largo Galluppi, nelle serate del 5 e 6 settembre alle ore 21.

La prima novità è nel personaggio maschile che affiancherà la giornalista Livia Blasi, protagonista sin dalla prima edizione del Premio, nella conduzione delle serate. Si tratta di Michele Cucuzza, famosissimo giornalista, conduttore televisivo e scrittore.

L’evento sarà impreziosito dalla presenza di numerosi ospiti di rilievo, da presentazioni di libri che trattano temi particolari, da intervalli musicali ed ovviamente dalla presenza dei tre autori finalisti in entrambe le serate:

Santo Gioffrè, autore del libro “Il Gran Capitàn e il mistero della Madonna nera”, Rubbettino, 2014
Dario Vergassola, autore di “La ballata delle acciughe”, Mondadori, 2014
Simona Sparaco, autrice del libro “Se chiudo gli occhi”, Giunti, 2014

Gli ospiti letterari della prima serata (Sabato 5 settembre) saranno: Franca Giansoldati, vaticanista del quotidiano “Il Messaggero” che parlerà della sua opera “ La marcia senza ritorno. Il genocidio armeno” con l’introduzione di Papa Francesco, pubblicato da Salerno Editore; Mario Rossetti, ex manager di Fastweb, che racconterà la sua particolare storia giudiziaria, narrata nel libro “Io non avevo l’avvocato”, edito da Mondadori; Angela Milella invece tratterà lo spinoso tema del precariato presente nella sua opera “Precarious. Quello che della scuola non si dice”, edito da Wip; Titti Preta con il suo libro “Rosaria, detta Priscilla e le altre”, edito da Meligrana, affronterà il problema del femminicidio; Loredana La Torre, nel suo libro “Triangoli dimenticati”, edito da PS, offre consigli e informazioni per migliorare la salute e il benessere; la giornalista e scrittrice Maria Antonietta Artesi, infine, presenterà la sua ultima opera “Marvarosa”, edita da Meligrana editore.

Ad Intervenire nel corso della serata saranno: Beatrice Lento, dirigente dell’Istituto di Istruzione Superiore di Tropea, partner del Premio Tropea; Luigia Barone, Giudice onorario presso il Tribunale dei minori di Catanzaro; Dario Godano, presidente del Comitato per le celebrazioni del IV Centenario della Liberazione di Tropea (23 agosto 1615-2015); a seguire verrà proiettato il documentario storico, realizzato dal Comitato, che ripercorre le tappe principali dell’evento della liberazione.

La lettura dei brani delle opere finaliste del Premio sarà eseguita dall’attore Renato Albanese.

Ospite musicale della serata sarà Giancarlo Paolo con l’accompagnamento di Saverio Muscia al pianoforte.

La serata finale (Domenica 6 settembre) sarà ovviamente caratterizzata dalla presenza dei tre autori finalisti, Dario Vergassola, Santo Gioffrè e Simona Sparaco i quali si contenderanno il titolo di vincitore della IX edizione del Premio Tropea.

Gli ospiti letterari della serata saranno: Mimmo Gangemi, vincitore della sesta edizione del Premio e autore di numerose opere di successo tra cui “Un acre odore di aglio”, edito da Bompiani, in cui si racconta “Il Sud degli ultimi”, che presenterà al pubblico; Fernando Nicotra parlerà del suo libro “Crisso”, pubblicato con l’editore Europa e incentrato sulla storia di Crisso, re dei focesi, eroe mitologico della guerra di Troia; Francesco Cosco presenterà il suo libro “Le orme del Monachesimo nel territorio del Parco Nazionale della Sila”, edito dall’Ente Parco; Alfonso Del Vecchio parlerà invece della sua opera “Vincenzo D’agostino 1915-1990. Nel centenario dalla nascita”.

La serata conclusiva sarà impreziosita dalla presenza di alcune personalità di rilievo e autorità che interverranno: Michele Accorinti, Presidente dell’Accademia degli Affaticati; Giuseppe Rodolico, sindaco di Tropea; S.E. Mons Luigi Renzo, Vescovo di Mileto, Nicotera e Tropea; Gilberto Floriani, Direttore del Sistema Bibliotecario Vibonese, partner del Premio; Francesco Monteleone, presidente di Tropeaeventi, partner; Mario Romano, Presidente dei giovani imprenditori di Confindustria per l’area del Mezzogiorno, partner; Gennaro Tarallo, Presidente Asmenet Calabria, partner; Francesco Bartone, sindaco di Soriano Calabro.

Ospite musicale sarà Antonio Il Grande, accompagnato al pianoforte da Saverio Muscia.

Non resta quindi che attendere pochissimi giorni per godersi lo spettacolo della kermesse letteraria, per ascoltare gli ospiti e le interessantissime storie che racconteranno attraverso la presentazione delle loro opere, per vivere un’atmosfera magica dovuta alla partecipazione collettiva ad un evento culturale di assoluto prestigio, all’incantevole location e al programma sapientemente ideato per creare un’esperienza di totale arricchimento dell’intelletto e dello spirito.

Infine, la grande attesa è quella che ci accompagnerà fino alla fine dell’ultima serata, ovvero quella di sapere: chi vincerà il #PremioTropea?

Seguiteci sui social, Facebook: https://www.facebook.com/premiotropea; Twitter: (https://twitter.com/premiotropea), per essere aggiornati in tempo reale sull’evento e leggere le interviste esclusive ai protagonisti dell’edizione 2015  del Premio.