Direttore: Aldo Varano    

CALABRIA. Le più basse rette d'Italia per i 79 asili nido pubblici

CALABRIA. Le più basse rette d'Italia per i 79 asili nido pubblici
Ammonta a 164 euro la retta media mensile per l'iscrizione all'asilo nido in Calabria, rispetto ai 311 euro a livello nazionale. L'analisi e' dell'Osservatorio nazionale prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, che oggi ha diffuso un Dossier su costi, disponibilita' di posti e lista di attesa negli asili nido comunali.   Nei comuni calabresi - prosegue l'analisi - ci sono 79 nidi pubblici, con una disponibilita' di 1.103 posti, mentre  le strutture private sono 135, per un totale di 2.025 posti. Nei capoluoghi di provincia si contano 7 strutture comunali, con una lista d'attesa del 37%. La Calabria e' tra le regioni piu' economiche (164 euro) ma, rispetto al 2013/2014, ha registrato l'incremento piu' consistente (+18%) a livello nazionale, mentre la  piu' costosa e' la Valle D'Aosta (440 euro).   Fra i capoluoghi di provincia, solo 14 hanno aumentato le rette: l'incremento record a Cosenza (+117,3%), quello minimo a Trieste (+0,5%). Lecco la provincia piu' cara (515 euro), Catanzaro la meno cara (100 euro)".