Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO LIDO. Seconda edizione del Master di criminologia Oida in Calabria

CATANZARO LIDO. Seconda edizione del Master di criminologia Oida in Calabria

  

Dopo il successo della prima edizione, il 13 settembre, alle ore 17.30, a Catanzaro Lido presso l’Hotel Niagara, sarà ufficialmente presentato al pubblico ed alla stampa l’evento che grande successo ha riscosso nella prima edizione: Master di Criminologia (analisi dei comportamenti e dei contesti devianti) organizzato dall’Associazione Promethes, sede regionale di Oida, scuola di formazione riconosciuta dal MIUR.

Mettendo al centro la prevenzione dell’evento criminale, la persona e il suo benessere, si propone agli allievi un percorso biennale teorico-pratico originale ed interattivo con esperti di calibro nazionale che si alterneranno una volta al mese per 22 seminari complessivi nella città di Catanzaro.

La prima edizione ha avuto formatori di spessore come il Professor Francesco Bruno, le psicologhe esperte in comunicazione Graziella Mazza ed Angelina Pettinato, il Pedagogista criminologo Sergio Caruso, il neuropsichiatra Paolo Sesti, l’esperto in intelligence Francesco Passafaro, l’assistente sociale e la presidente Astarte, Maria Grazia Muri organizzatrice della giornata contro la violenza di genere, workshop del master, l’avv. Dario Gareri.

La Compagnia dei Carabinieri di Catanzaro, con il team di esperti coordinato dal Colonnello Ugo Cantoni, ha impreziosito ulteriormente il percorso del primo anno, accogliendo la classe presso il Comando Provinciale con una visita formativa.

Quest’anno, tra gli altri, il fisico-grafologo di fama internazionale Enzo Palmieri che terrà un intero weekend sulla grafologia dei criminali.

Rivolto a Insegnanti di Scuola Secondaria di I e II Grado, laureati e laureandi in Lettere e Filosofia, Psicologia, Pedagogia, Sociologia, Medicina, Giurisprudenza, Scienze dei Servizi Sociali. Rivolto, inoltre, ad Ufficiali delle Forze dell’Ordine, Giornalisti, Infermieri professionali e professionisti vicini al campo della prevenzione e delle scienze criminologiche.

Verranno trattati argomenti che si intersecheranno magistralmente al fine di dare un quadro quanto più definito e multidisciplinare possibile del delicato tema della criminologia: criminal profiling e psicologia investigativa, criminologia e criminalistica, comunicazione funzionale e disfunzionale, morfopsicologia, pnl, grafologia; diritto penale, penale minorile, diritto penitenziario e misure di sorveglianza e sicurezza; psico-sociologia dell’abuso e maltrattamento su minori (bullismo, baby gang, pedofilia) e su adulti (stupro, mobbing, stalking, femminicidio, omofobia, matricidio); violenza psicologica intra e inter familiare; psicopatologia e psichiatria forense; sopralluogo tecnico-giudiziario e repertamento ed esame della scena del crimine; pedofilia e adescamento sulla rete; elementi di medicina legale; stesura della perizia, gestione sociale delle vittime e dei rei; riabilitazione nella messa alla prova, in carcere e in regime di semi libertà