Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Si conclude con successo "Settembre al Parco", Bruno: "scommessa vinta"

CATANZARO. Si conclude con successo "Settembre al Parco", Bruno: "scommessa vinta"
Con l'inaugurazione del Parco delle Giovani idee e della Legalità intitolato al magistrato Federico Bisceglie, alla presenza dei famigliari che hanno scoperto una stele in suo onore, si è conclusa ieri l'edizione del 2015 di "Settembre al Parco", la manifestazione organizzata dall'Amministrazione provinciale di Catanzaro nella straordinaria cornice del Parco della Biodiversità Mediterranea. Una cinque giorni di musica, teatro ed eventi culturali che ha registrato l'afflusso di circa dieci mila persone con una straordinaria partecipazione nell'evento clou della kermesse, il concerto del maestro Nicola Piovani che si è esibito davanti a migliaia di persone nell'anfiteatro del Parco. Una scommessa vinta dalla Provincia di Catanzaro, guidata dal presidente Enzo Bruno che, nonostante dell'esiguità delle risorse economiche a disposizione, ha messo in piedi un cartellone di alto livello cambiando veste ad una manifestazione molto amata dai catanzaresi, ma senza perdere di vista l'intento di valorizzare il patrimonio naturalistico e ambientale di una struttura fiore all'occhiello dell'amministrazione provinciale.
"Siamo particolarmente soddisfatti della riuscita dell'edizione 2015 di Settembre al Parco: registrare ogni sera la presenza di migliaia di persone che hanno impreziosito con la loro partecipazione una location straordinaria come quella del Parco della Biodiversità – ha dichiarato il presidente Bruno – ci ripaga di tutti gli sforzi profusi con il sostegno generoso delle associazioni culturali che hanno portato il loro contributo gratuitamente, ricordo l'esibizione della corale "Theotokos" venerdì 4 settembre e il "Miles Gloriosus" messo in scena sabato 5 settembre dal Teatro di Calabria Aroldo Tieri. Una menzione particolare va al promoter Maurizio Senese della Essemme Musica che ci è stato vicino in ogni modo e ha garantito la qualità degli artisti presenti, perché oltre all'emozionante concerto di Piovani ci ha permesso di godere della coinvolgente esibizione di Mario Venuti".
L'inaugurazione del Parco delle Giovani idee e della Legalità alla presenza del vice ministro dell'Interno Filippo Bubbico, del sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri, e del prefetto Vincenzo Panico, capo della segreteria del Dipartimento Ps, in rappresentanza del Capo della Polizia Alessandro Pansa, oltre che del presidente della Regione Mario Oliverio e di autorità civili, militari e religiose provenienti da tutta la regione, e di decine di sindaci della provincia, ha coronato con un altro grande successo l'impegno, gli sforzi e la passione dell'amministrazione provinciale di Catanzaro che ha messo al centro dell'attenzione del Governo nazionale il Capoluogo calabrese.
"Dedicare a Federico Bisceglia un'area del Parco della Biodiversità significa amplificare il grande valore delle suo lavoro nella difesa dell'ambiente – ha detto ancora Bruno-. In questi mesi abbiamo messo in campo ogni iniziativa e attività possibile finalizzata a mantenere elevata la qualità dei servizi e lo standard di manutenzione della struttura che è diventato un patrimonio ambientale e naturalistico che appartiene a tutta la Calabria e non solo a Catanzaro. Anche per questo abbiamo sollecitato il presidente della Regione Oliverio a sostenere il nostro sforzo che ha bisogno di un adeguato supporto progettuale ed economico". "Nel ringraziare quanti ci hanno sostenuto con la propria partecipazione – ha concluso il presidente Bruno – assicuriamo un rinnovato impegno nel preservare e valorizzare il Parco per come ci è stato trasmesso, che però necessita anche della responsabilità civica di quanti lo frequentano quotidianamente. Il Parco è di tutti. E con Settembre al Parco appuntamento al prossimo anno".