Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Mileto, Castorina, Marra e Paris su ex Multiservizi

REGGIO. Mileto, Castorina, Marra e Paris su ex Multiservizi
rep
"La vicenda relativa ai lavoratori ex Multiservizi sta a cuore dell'amministrazione Falcomatà e si ritiene necessaria per la città in relazione al grande servizio che questi dipendenti stanno svolgendo per l'intero comprensorio. Siamo vicino a loro e abbiamo lavorato per salvaguardare, per quanto ci è possibile e di competenza il livello occupazionale superando definitivamente le criticità del passato. La scelta simbolica di utilizzare un bene confiscato alla mafia quale sede delle nuove società di servizi è un messaggio chiaro e determinato che si vuole veicolare rispetto al tema della legalità che noi abbiamo voluto abbinare a quel del lavoro. Proseguiremo il dialogo istituzionale con la regione Calabria rispetto alla necessità di impiegare sempre maggiori somme e rendere puntuali i pagamenti dei progetti di formazione, allo stesso tempo con le nostre forze individueremo i percorsi migliori e a norma di legge per affrontare le criticità che possono derivare da ritardi burocratici e funzionali rendendo normale un operazione di salvaguardia di questi dipendenti che non era scontata, saremo in prima linea per lenire le sofferenze economiche dei lavoratori e facendo chiarezza sulla differenza che intercorre tra gli atti gestionali, il confronto istituzionale e la discussione politica all'interno dei partiti o dei movimenti. Le lotte e le sfide che ci vedono in prima linea riguardano esclusivamente e sui vari livelli la difesa della nostra città, dei nostri cittadini e del lavoro che è crescita e sviluppo del nostro territorio – non demandiamo ad altri il nostro impegno ma ci mettiamo la faccia, cuore e passione". Così Nino Mileto e Nino Castorina rispettivamente Presidente e Vice Presidente della Commissione Bilancio e Programmazione e Vincenzo Marra, Consigliere Comunale del Pd e Vice Presidente della Commissione di Garanzia e Nicola Paris Consigliere Comunale del Centro Democratico.