Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Nuovo procuratore aggiunto Dominijanni prende possesso dell'incarico

REGGIO. Nuovo procuratore aggiunto Dominijanni prende possesso dell'incarico
Si e' svolta stamani l'udienza del Tribunale di Reggio CALABRIA per la presa di possesso da parte del nuovo Procuratore della Repubblica aggiunto, Gerardo Dominijanni.  
 
In magistratura dal 1989, Dominijanni, 52 anni, e' stato giudice del Tribunale di Locri fino al 1993 ed ha poi lavorato, fino al 1997, all'Ufficio di gabinetto del Ministero della Giustizia. Dal 1997 al 2000 e' stato assistente di studio presso la Corte costituzionale. Quindi il suo arrivo alla Procura della Repubblica di Catanzaro, dove, tra l'altro, e' stato per un periodo coordinatore della Dda ed e' poi transitato nel settore reati contro la pubblica amministrazione della Procura ordinaria.  
All'udienza a Reggio CALABRIA per la presa di possesso da parte di Dominijanni hanno partecipato, tra gli altri, il Procuratore della Repubblica ed il presidente del Tribunale, Federico Cafiero de Raho e Luciano Gerardis; il procuratore aggiunto, Nicola Gratteri, ed altri magistrati venuti da Catanzaro.   Il Procuratore Cafiero de Raho ha rivolto una saluto di benvenuto e di auguri a Dominijanni, evidenziando come "la Procura della Repubblica di Reggio CALABRIA si muova in modo compatto e sinergico nell'attivita' di repressione dei reati al fianco dei cittadini onesti. L'impegno di tutti - ha aggiunto il Procuratore - e' per uno sviluppo del territorio liberato dalla 'ndrangheta e da ogni forma d'illegalita'".  
 
Dominijanni, in un breve intervento, ha rivolto un ringraziamento al Procuratore Cafiero de Raho, al procuratore aggiunto Gratteri ed a tutti i colleghi per l'accoglienza riservatagli, esprimendo il proprio "impegno a non deluderne le aspettative".