Direttore: Aldo Varano    

Calabria. L'ass. Roccisano ha partecipato ai lavori del Comitato di Sorveglianza

Calabria. L'ass. Roccisano ha partecipato ai lavori del Comitato di Sorveglianza
L’Assessore regionale al Lavoro Federica Roccisano ha partecipato ai lavori del decimo Comitato di Sorveglianza sul Por-Calabria 2007/2013, che si è tenuto a Settingiano. Per la Regione – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – era anche presente il Dirigente generale del Dipartimento “Lavoro” Antonio De Marco, mentre per la Comunità Europea i delegati Campoli e Merizio, che avevano anche fatto parte del Tavolo tecnico. Durante la riunione, sono state espresse alla CE gli orientamenti e le modifiche di programma, relativamente alla rimodulazione del POR 2007/2013 avente, inizialmente, una dotazione di 860 milioni di euro, che ha subito riduzioni della quota nazionale pari a 60 milioni di euro nel 2012 e 109 milioni di euro nel 2014. È stata, inoltre, approvata oggi un’ulteriore riduzione del cofinanziamento nazionale del programma di circa 117 milioni di euro. La rimodulazione prevede la possibilità di spostare sul PAC gli interventi già programmati che potrebbero non essere completati entro il prossimo trentuno dicembre. L’Assessore Roccisano, da parte sua, ha sottolineato le difficoltà registrate per il completamento della spesa dovute ai ritardi ereditati negli anni ed assieme al DG del Dipartimento ha sottolineato la necessaria collaborazione tra il partenariato e la CE al fine del raggiungimento della riqualificazione della nostra Regione. Il rappresentante della Comunità Campoli ha espresso il proprio apprezzamento per la Giunta guidata dal Presidente Oliverio che è riuscita a recuperare i ritardi accumulati, attraverso il perseguimento della strategia tracciata, risultato ormai insperato dai rappresentanti della CE. Sono state, quindi, discusse, ai fini di un confronto sul tema, le linee tracciate in merito alla nuova programmazione plurifondo 2014/2020 sulla quale si sono confrontati anche i rappresentanti delle organizzazioni del partenariato presenti.