Direttore: Aldo Varano    

PASQUA (OP): " da Oliverio positiva impostazione sul trasporto pubblico locale"

PASQUA (OP): " da Oliverio positiva impostazione sul trasporto pubblico locale"
"Positiva e fruttuosa l'impostazione data dal presidente Oliverio riguardo la riunione sul trasporto pubblico locale che si e' svolta ieri, non soltanto perche' si e' fatto il punto insieme, componenti dell'Esecutivo e del Legislativo, ma anche perche', cosi' procedendo, si rende piu' celere l'attivita' della Regione e si superano incomprensioni e possibili fraintendimenti". Definisce cosi', il consigliere regionale del Gruppo 'Oliverio Presidente' Vincenzo Pasqua, "la riunione di maggioranza che si e' tenuta ieri alla Cittadella regionale con l'Assessore al Trasporto pubblico locale". "Svolgere riunioni - aggiunge - di tutti i componenti che sostengono il progetto di rinnovamento che ha in Mario Oliverio il maggiore interprete, a me pare la cosa piu' naturale e insieme piu' proficua. Si rinsalda lo spirito proposito della maggioranza e si chiariscono possibili dubbi e quant'altro. Se il nostro interesse e' la Calabria non si puo' che procedere in questo modo. Percio' ho apprezzato l'iniziativa del professor Roberto Musmanno la cui visione del trasporto pubblico locale mi e' apparsa realistica e moderna nel contempo. La situazione del trasporto pubblico locale, com'e' noto, e' grave, penso all'impoverimento del trasporto ferroviario specie sulla linea ionica, ovvero alla condizione del trasporto pubblico locale in comuni capoluogo come Vibo Valentia, in cui i cittadini non possono neppure sapere se e quando passano gli autobus di linea rendendo del tutto inesistente il servizio. Orari scollegati dalle esigenze dei pendolari, treni freddi in inverno e caldi in estate. In sostanza, occorre una riqualificazione serrata e rapida per consentire collegamenti efficienti tra le nostre citta' e l'assessore Musmanno, di cui ho apprezzato - commenta Pasqua - le linee guida con cui intende affrontare il problema e i propositi legislativi, ha esibito grande competenza e l'intenzione condivisa di procedere all'eliminazione di sovrapposizioni ingiustificate di corse fra i diversi vettori, razionalizzando l'offerta in rapporto alla domanda ed ottimizzando le risorse a nostra disposizione".