Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Maiolino (RF) e Caracciolo (FI) su manovra: "beffa del Governo "amico"

REGGIO. Maiolino (RF) e Caracciolo (FI) su manovra: "beffa del Governo "amico"
 

 

  Rep

"Che fine ha fatto il Governo amico di Reggio Calabria? Quale prospettiva futura è dettata nei confronti della nostra Città Metropolitana? Tutti interrogativi legittimi che sorgono analizzando l’atteggiamento di un Governo che purtroppo dimostra nei fatti di non aver a cuore le sorti della nostra Città. Da ultimo l’approvazione della proposta di legge di stabilità 2016 che ha stabilito all’art. 43 c. 15 la riduzione di 2 milioni di euro per ciascun anno dal 2017 al 2019 del contributo straordinario per Reggio Calabria. Una taglio impressionante nei confronti di una Città che, come rivela la ricerca “ICity Rate 2015”, non è certamente tra i primi posti in classifica (per non dire all’ultimo) tra le Città più smart d’Italia.  Non è pensabile che la nostra città sia bistrattata in tal modo dal Governo Renzi. Non accettiamo di essere presi in giro. A giugno fu varato un decreto enti locali che tecnicamente concedeva un prestito a tasso agevolato con restituzione della somme a partire dal 2019, ma in realtà l’ultima mossa del Governo centrale tende proprio ad eliminare la fruizione sino a quell’anno di somme molto importanti per la ripresa della città. Si scrive manovra e si legge beffa! Non possiamo permetterci di perdere queste somme in un momento in cui sono evidenti tutte le criticità della nostra città: la mobilità, l’aeroporto, le periferie, solo per citare talune problematiche. Non basta, evidentemente, l’approvazione di qualche regolamento in Consiglio Comunale, servono azioni forti e concrete nei confronti di un Governo che mostra con atti il disinteresse completo per il meridione. A cosa è servita la convocazione della direzione PD il 7 agosto scorso dedicata interamente all’agonia del mezzogiorno, se questi sono i risultati di ottobre??? Facciamo un appello al Sindaco in primis affinché si prodighi per l’eliminazione di tale norma dalla legge di stabilità e a tutti i Parlamentari reggini affinché unitamente lavorino verso un’unica direzione: REGGIO CALABRIA."

   

I Consiglieri Comunali

  

Mary Caracciolo ( FI) -  Antonino Maiolino (RF)