Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Il prossimo 7 Novembre assegnazione del Premio "Anassilaos Giovani"

REGGIO. Il prossimo 7 Novembre assegnazione del Premio "Anassilaos Giovani"

Congiuntamente con la consegna del Premio Anassilaos il prossimo 7 novembre presso l’Auditorium “Nicola Calipari” si terrà, come ormai consuetudine da qualche anno, anche la cerimonia di assegnazione del Premio Anassilaos “Giovani” a studiosi, medici, poeti e artisti tutti accomunati dalla giovane età. Per la Ricerca (nella speciale Sezione Reghion) riconoscimento al Dott. Ferdinando Carlo Maria Cananzi, Assistente dell’Unità di Chirurgia Generale e Oncologica dell’IRCCS Humanitas di Rozzano (Milano), la cui attività di ricerca riguarda in particolare il campo della oncologia chirurgica addominale, con particolare riferimento alla patologia neoplastica dello stomaco, ai tumori primitivi e secondari del peritoneo, ai sarcomi dei tessuti molli e ai Tumori Stromali Gastrointestinali (GIST) e al Prof. Andrea Francesco Morabito, Ricercatore di ruolo presso l’Università di Reggio Calabria e titolare delle cattedre ‘Campi Elettromagnetici I’ e ‘Tecniche e Applicazioni Avanzate dei Campi Elettromagnetici’. Sempre per la Ricerca premiati il Dott. Salvatore Pullano, Dottore di Ricerca in Ingegneria Biomedica e Informatica, docente a contratto in Strumentazione Biomedica presso l’ Università Magna Græcia di Catanzaro, la Dr.ssa Federica Dell’Oro D’Amico, Dottoranda di Ricerca presso l'Università degli Studi di Messina in "Scienze Archeologiche e Storiche Antiche" in co-tutela con l’Università di Paris 1 –Pantheon-Sorbonne",Messina-Parigi (Premio intitolato alla figura di Vincenzo Aiello, docente e studioso di storia romana prematuramente scomparso), la Dott.ssa Emanuela Romio, Dottoranda di Ricerca in Chimica Organica presso il Dipartimento di Farmacia e Scienze della Salute e Nutrizione dell'Università della Calabria  (Premio Francesco Cardone), la studiosa e archivista Erika Gitto. Per la Musica riconoscimento all’ Orchestra Giovanile di Fiati Delianuova, diretta dal Maestro Gaetano Pisano, che di recente ha tenuto un Concerto nel padiglione Italia dell’EXPO di Milano ottenendo grandi apprezzamenti per stile, competenza e professionalità, e ai pianisti Federico e Alberto Idà. Premio Luca Caccamo per la poesia al poeta Gioacchino Amaddeo. Per la Saggistica premiato Alessandro Gangemi per una ricerca sulla monetazione romana; per l’arte-moda Renè Bruzzese costumista ed esperta di sartoria teatrale. Tra i neo-laureati si segnala il Dott. Francesco Militello, laureato in Giurisprudenza presso l’Università Mediterranea Reggio Calabria. Tra le nuove promesse nel campo della musica leggera infine due giovanissimi cantanti Nicolas Mauro e Mafalda Toscano con l’auspicio che il premio, come già avvenuto per altri giovani, possa costituire un buon avvio di carriera.