Direttore: Aldo Varano    

BOCALE (RC). Avviati i lavori per la messa in sicurezza dell’area costiera

BOCALE (RC). Avviati i lavori per la messa in sicurezza dell’area costiera

Sono iniziati oggi a Bocale i lavori urgenti programmati dall’Amministrazione comunale per la messa in sicurezza dell’area costiera interessata nelle scorse settimane da pesanti mareggiate. «L’intervento di oggi - ha commentato il Sindaco Giuseppe Falcomatà - è il segno della capacità del Comune di saper affrontare le emergenza, senza trascurare la programmazione. Il tema dell’erosione costiera è in cima alle nostre priorità. Dopo la messa in sicurezza dell’area di Bocale, è necessario velocizzare l’iter per l’avvio del progetto regionale per gli interventi su tutto il litorale della periferia sud della città, da Bocale e Punta Pellaro, una delle zone a maggiore rischio dissesto dell’intero fronte mare cittadino».

Questa mattina l’Assessore alle Politiche Comunitarie Giuseppe Marino e l’Assessore ai Lavori pubblici Angela Marcianò hanno effettuato un sopralluogo all’apertura del cantiere annunciato nei giorni scorsi ed immediatamente avviato. La scorsa settimana i due Assessori, insieme al Sindaco Giuseppe Falcomatà, avevano partecipato ad un incontro a Palazzo San Giorgio, alla presenza del Direttore marittimo della Calabria e della Basilicata tirrenica Andrea Agostinelli, del Dirigente dell’Autorità di Bacino regionale Salvatore Siviglia, del Vicepresidente della Provincia Giovanni Verduci e del Dirigente del Settore Difesa del Suolo e Salvaguardia delle coste Giuseppe Mezzatesta. Il vertice aveva individuato la necessità dell’intervento immediato sull’area di Bocale.

A margine del sopralluogo odierno l’Assessore Angela Marcianò si è detta fortemente soddisfatta per l’attività di pronto intervento che il settore dei Lavori Pubblici ha saputo ancora una volta mettere in campo. «La programmazione per il dissesto idrogeologico - ha spiegato l’Assessore Marcianò - rappresenta una risposta concreta che vogliamo dare alla nostra città che attende da anni interventi di messa in sicurezza di strade, fiumare, torrenti e spiagge. Mi preme pertanto ringraziare per la proficua e costante collaborazione tutti gli attori istituzionali che stanno contribuendo a quest’opera. Sono certa che la nostra presenza costante sul territorio ed i diversi sopralluoghi con i tecnici del settore sapranno garantire alla nostra città una straordinaria attività di recupero delle condizioni di sicurezza delle zone a più alto rischio idrogeologico e di massima prevenzione dei rischi».

Da parte sua lìAssessore Giuseppe Marino ha ribadito l’impegno del Comune a verificare tutte le criticità presenti nell’area costiera della zona sud. «Quello di oggi - ha aggiunto Marino - è un intervento avviato grazie ad un’ottima sinergia tra i settori dell’Amministrazione. Voglio ringraziare in particolare l’Assessore al Bilancio Armando Neri per la prontezza con la quale ha risposto all’urgenza che si era verificata». «Prosegue la nostra opera quotidiana per la messa in sicurezza del territorio - ha concluso l’Assessore Marino - consapevoli che salvaguarda l’area costiera rappresenta non solo una tutela dell’incolumità dei cittadini ma anche una grande ricchezza sotto il profilo turistico per tutta la città».