Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Cresce l’attesa per l’unica data regionale di Malika Ayane il 26 novembre al Cilea

REGGIO. Cresce l’attesa per l’unica data regionale di Malika Ayane il 26 novembre al Cilea

Cresce l’attesa per l’arrivo di Malika Ayane il prossimo 26 novembre al Teatro Cilea di Reggio Calabria. Il concerto, unica data calabrese della stagione, è organizzato dalla Esse Emme Musica insieme alla Esse Concerti e si inserisce nel cartellone del tour “Naif” che prende il nome dall’ultimo lavoro discografico della cantante, con cui sta portando in scena i suoi successi più amati dal pubblico. Partito da Milano con ben due tutto esaurito, il Naif tour vede Malika Ayane accompagnata da una band di undici elementi in giro per l’Italia sui palchi dei maggiori teatri italiani, come il Francesco Cilea, appunto. Dopo aver conquistato il Premio della Critica al 65esimo Festival di Sanremo e il Disco d’oro per il brano “Adesso e qui (Nostalgico presente)”, la Ayane sta incontrando il suo pubblico, portando in scena le novità dell’ultimo lavoro discografico insieme alle sue canzoni più note, e qualche sorpresa pescata dal suo personale bagaglio musicale, rivisitate con il suo stile unico e raffinato. “Naif” è il quarto album in studio dell’artista, pubblicato lo scorso febbraio per Sugar. L’album contiene oltre al singolo “Adesso e qui (Nostalgico presente)”, classificatosi al terzo posto a Sanremo e, nella versione digitale, anche la cover del brano “Vivere” di Vasco Rossi, cantata nella terza serata del Festival, quella dedicata alla musica italiana. Scritto e registrato tra Milano, Parigi e Berlino, “Naif” vede la collaborazione alla scrittura di uno straordinario team di autori internazionali e italiani, tra cui Shridhar Solanki (Carrie Underwood, Craig David, Natalie Imbruglia), l’autrice top seller canadese Simon Wilcox e il francesce Françoise Villevieille. Fra gli italiani Giovanni Caccamo che firma il brano sanremese, e alcune certezze del nostro songwriting come Matteo Buzzanca, Bungaro, Cesare Chiodo e Pacifico che firma con lei tutte le canzoni del disco. Di madre italiana e padre marocchino, Malika Ayane ha studiato musica e canto fin da piccola; la sua carriera ha preso il volo con l’incontro con Caterina Caselli nel 2007, che la mise sotto contratto con la Sugar: “Soul waver” è stato il suo primo singolo, che nella versione italiana (scritta da Pacifico), è diventato “Sospesa”. Il singolo è stato seguito qualche mese dopo da “Malika Ayane”, il disco di debutto, da cui è stato estratto un nuovo singolo di incredibile successo, “Feelin’ better”. Nel 2009 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano “Come foglie” piazzandosi terza nella categoria Giovani. Dopo una tormentata storia d’amore con il collega Cesare Cremonini, nel 2011 si è sposata con il regista Federico Brugia. Nel 2013 è tornata sul palco dell’Ariston come favorita con due brani scritti da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, di cui “Ricomincio da qui” ha ottenuto il Premio della Critica.

I biglietti per il concerto di Reggio Calabria, possono essere acquistati in prevendita attraverso i circuiti TicketService Calabria ( ) e TicketOne.
Per informazioni: www.essemmemusica.it, www.esseconcerti.com.