Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Il Cis promuove la conversazione su "Il mito di Pasifae"

REGGIO. Il Cis promuove la conversazione su "Il mito di Pasifae"
Mercoledì 4 novembre 2015 alle ore 17.30 presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, nel contesto della IV edizione del Festival Miti Contemporanei (2015), promosso da Scena Nuda, direzione artistica di Teresa Timpano, visita libera al Museo Nazionale di R. C.. Seguirà alle ore 18.00, a cura del Centro internazionale Scrittori della Calabria la conversazione su “Il mito di Pasifae”. L’incontro, moderato da Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria, si avvale della relazione di Paola Radici Colace, prof. Ordinario di Filologia classica – Università di Messina, presidente onorario del Cis e responsabile del teatro antico e moderno. Alle ore 19.00 AperiArte offerto dall’Agenzia Turistica LoveCalabria e alle ore 19.30, spettacolo – Primo studio – “Pasifae: madre di un Minotauro” di Filippo Gessi, produzione Scena Nuda con Teresa Timpano e il trio d’archi dell’Orchestra F. Cilea di Reggio Calabria. Ticket ingresso Museo Euro 5,00. Pasifae, mitica moglie di Minosse re di Creta, figlia di Elio e di Perseide e sorella di Perses, diEeta, re di Colchide, e della maga Circe, innamoratosi follemente di un toro e intimamente congiuntasi, partorì un essere dal corpo umano e dalla testa taurina, il Minotauro. Il mito fu narrato nella tragedia perduta diEuripide I Cretesi.