Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Misefari (Reset): "riapertura castello Aragonese è momento storico per la città"

REGGIO. Misefari (Reset): "riapertura castello Aragonese è momento storico per la città"
 

ReP

 

"La riapertura del Castello Aragonese rappresenta una pietra miliare del percorso intrapreso dall’Amministrazione guidata dal Sindaco Falcomatà, nell’obiettivo di restituire alla Città Metropolitana di Reggio Calabria quei beni culturali per troppo tempo non fruibili da cittadini e turisti. Le lunghe code per poter visitare la struttura in occasione della cerimonia di apertura, contestuale all’inaugurazione della mostra sulla storia del bergamotto ospitata nelle sale interne, sono testimonianza della “fame di cultura” espressa da parte dei tanti reggini presenti.

 

Il Castello Aragonese, uno dei simboli storici della città di Reggio ed emblema della cultura locale, vede finalmente valorizzati i suoi spazi e torna ad essere pienamente visitabile. Infatti, per quanto se ne ricordi, in epoca moderna la storica fortificazione non è mai stata interamente vissuta in tutti i suoi ambienti. Un monumento quindi che smette di essere un rudere fuori dal contesto urbano, e che riconquista il meritato prestigio di polo culturale d’eccellenza. Si tratta di un passo concreto verso la valorizzazione dei beni cittadini, che si affianca ad altri significativi impegni assunti e portati avanti in questi mesi dal sindaco Falcomatà. È stato, infatti, già appaltato il recupero dei fortini di Pentimele i quali, così come il Castello Aragonese, saranno fruibili non solo dal punto di vista architettonico, ma ospiteranno eventi culturali e mostre temporanee che contribuiranno a valorizzare tutta l’area collinare di Pentimele, esaltandone la posizione panoramica sulla città di Reggio Calabria e lo Stretto di Messina. Avrà finalmente vita quel grande parco urbano che da sempre si è immaginato per quell’area.

 

È intenzione di questa Amministrazione condividere con tutte le realtà del territorio - istituzioni, associazioni, scuole - la definizione di un programma che arricchisca e dia ampio slancio all’attività di promozione turistico-culturale già intrapresa. Non può e non deve sfuggire, tra l’altro, l’attenzione del Sindaco nei confronti del Museo della Magna Grecia, considerato polo strategico per l’offerta culturale e turistica dell’intera area metropolitana. Oggi, Reggio Calabria rinasce e torna alla normalità: il merito va all’attento lavoro di programmazione messo in atto dall’Amministrazione Falcomatà."

   

VALERIO MISEFARI – CAPOGRUPPO RESET