Direttore: Aldo Varano    

MILETO (PD): "i 10 milioni per Reggio sono un'altra vittoria della città"

MILETO (PD): "i 10 milioni per Reggio sono un'altra vittoria della città"
 

Rep

  

''Il versamento dei dieci milioni di euro da parte del Governo deciso nell'ultima riunione del Consiglio dei Ministri è un'ottima notizia per la città. Ancora una volta si conferma l'attenzione da parte dell'Esecutivo nazionale nei confronti di Reggio e dei reggini. Si tratta dei primi benefici di quanto ottenuto nell'ambito dell'interlocuzione avviata la scorsa estate che ha portato poi all'approvazione del Decreto Legge Enti Locali, con una serie di effetti benefici per la nostra città, soprattutto in termini di bilancio.

  

Leggiamo con stupore le dichiarazioni di qualche consigliere di minoranza che, tentando di minimizzare gli effetti di questa nuova immissione di liquidità nelle casse comunali, si permettono di avanzare critiche fuori luogo all'amministrazione. Peraltro è bene rammentare alla città che questi personaggi erano gli stessi che sostenevano che il nostro Comune non aveva ottenuto alcun beneficio dal Decreto Enti Locali. Ora che gli effetti di quelle norme sono concreti, ed oltre al risparmio a bilancio di 10 milioni di euro, il Governo vara un ulteriore provvedimento per la restituzione delle somme già versate, questi signori si permettono di affermare che si tratta di un atto dovuto. A leggere le loro affermazioni sembra di assistere alla rappresentazione della favola di Fedro in cui la volpe incapace di arrivare all'uva cerca di convincersi che si trattava di un frutto acerbo.

  

Ciò che evidente invece, è che il Decreto Legge con ''Misure urgenti per gli interventi nel territorio'', così come definito dal Governo, è un atto straordinario che dedica alla nostra città un'attenzione specifica, assolutamente non dovuta e non riservata agli altri Comuni italiani che avevano già versato una parte delle somme rateizzate in prestito. E' una grande vittoria per Reggio e per il Sindaco Falcomatà. Con il suo lavoro il primo Cittadino sta riscattando il nome di Reggio Calabria a livello nazionale,  riconquistando una credibilità che ci ha consentito, grazie ad una serie di provvedimenti ottenuti per la città, di scongiurare il default finanziario determinato dalla gestione dissennata delle precedenti amministrazioni, i cui rappresentanti politici, ora che la città si è rialzata e ha ricominciato a camminare, si permettono anche di tentare, invano, qualche sgambetto, pensando che i reggini abbiano l'anello al naso''.

   

Antonino Mileto, Presidente Commissione Programmazione e Servizi Generali