Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Falcomatà visita il Noel: "Reggio uno scrigno di tesori; promuoviamo le eccellenze della città"

REGGIO. Falcomatà visita il Noel: "Reggio uno scrigno di tesori; promuoviamo le eccellenze della città"
 

 

  Rep

«L’innovazione, la ricerca, rappresentano un’occasione fondamentale di crescita e di sviluppo per la nostra città. È importante rafforzare il rapporto con le Università presenti sul territorio anche con l’obiettivo di creare opportunità occupazionali ed evitare che le risorse migliori siano costrette ad emigrare». È quanto dichiarato dal sindaco Giuseppe Falcomatà a margine dell’incontro con i docenti e gli studenti universitari del Laboratorio Naturale di Ingegneria Marittima Noel, dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, situato sul lungomare Falcomatà. Nato 15 anni fa, per ferma volontà dell’Amministrazione guidata dal Sindaco Italo Falcomatà, il Noel porta avanti con successo esperimenti in mare sulla meccanica delle onde generate dal vento. In particolar modo, gli esperimenti riguardano la verifica in mare di un nuovo dispositivo per la produzione di energia elettrica prodotta dalle onde del mare.«Il sostegno della ricerca di base ed alla ricerca applicata sono il primo passo per poter radicare nel nostro territorio nuove imprese e nuove filiere produttive – ha proseguito il primo cittadino – un obiettivo importante che ci consentirà di valorizzare le nostre eccellenze ed evitare la fuga dei cervelli. Il Noel rappresenta anche un’importante realtà di scambio culturale. Un altro fattore virtuoso: ospitando numerosi studenti stranieri permette la condivisione dei saperi e la contaminazione positiva tra diverse esperienze professionali e di formazione. Un motivo in più per il quale merita l’attenzione ed il sostegno da parte delle istituzioni territoriali». «Inoltre, il progetto che porta avanti il Noel - ha affermato il sindaco - collima con l’idea di città che vogliamo proporre, fondata su un corretto rapporto con l’ambiente, presupposto essenziale per il benessere dei cittadini, per un ambiente più pulito ed in ordine, per una riduzione dei consumi e per la valorizzazione delle energie rinnovabili».

 

«Reggio è uno scrigno di tesori - ha concluso il primo Cittadino - l’obiettivo dell’Amministrazione deve essere quello di valorizzare le eccellenze presenti sul territorio, alimentando le energie positive e supportando la crescita formativa e professionale dei nostri giovani che rappresentano la risorsa più importante della città».