Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. L'Inner Wheel celebra la Giornata Mondiale del Fanciullo

REGGIO. L'Inner Wheel celebra la Giornata Mondiale del Fanciullo
 

L’Inner Wheel di Reggio Calabria ha voluto dedicare, nel rispetto della tradizione del club, la Giornata Mondiale per i Diritti del Fanciullo, ai bambini ospitati presso le case-famiglia Villa Bethania Christi e Domus Nazareth, gestite dalle Figlie di Maria SS. Corredentrice. Ogni 20 novembre, infatti, dal 1989, si celebra la ratifica da parte delle Nazioni Unite della Convenzione sui Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Oltre alla non discriminazione, al   superiore interesse, al diritto alla vita, alla sopravvivenza e allo sviluppo del bambino, nonché al diritto all’ascolto delle opinioni del minore, l’art. 31 sancisce il riconoscimento al fanciullo del diritto al riposo e al tempo libero, al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età. Partendo proprio da quest’ultimo principio, dalla funzione socializzante del gioco e dal suo valore emozionale, l’Inner Wheel ha organizzato una festa all’interno del parco giochi attrezzato Enjoy, di via Petrara, con il supporto del gruppo di animazione messo a disposizione dalla struttura. Per i piccoli ospiti anche una gustosa merenda, tanti dolci realizzati dalle socie e utili doni da riportare a casa. Anche una foto ricordo, con le loro manine unite, a conferma del valore del motto scelto per questo anno sociale dalla Presidente Internazionale, Charlotte De Vos: “Unique & United”. Anche loro, unici e uniti, potranno apprezzare le piccole gioie della vita e condividerle con nuovi “compagni di viaggio”. Per l’Associazione presieduta da Anna Briante Muritano un’altra giornata ricca di emozioni, perché la soddisfazione più grande rimane sempre il sorriso dei bambini e la loro domanda finale: ci rivedremo presto?