Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Mileto e Castorina: "abbassare pressione fiscale senza taroccare i conti pubblici"

REGGIO. Mileto e Castorina: "abbassare pressione fiscale senza taroccare i conti pubblici"
 

ReP   

«La situazione economico finanziaria dell’ente, a causa del piano di rientro disposto durante il periodo commissariale, necessario per ripianare dal punto di vista finanziario le gestioni allegre delle precedenti amministrazioni, torna pesantemente come un macigno all’attenzione politica cittadina rispetto alle valutazioni sul rapporto della Cgia di Mestre che nei fatti palesa la difficoltà che vive la nostra città e i danni che abbiamo subito da chi oggi è in cerca di una nuova verginità», così Antonino Mileto e Antonino Castorina Presidente e Vice Presidente della Commissione Bilancio al Comune di Reggio Calabria a commento del rapporto Cgia di Mestre. «Dal nostro insediamento – proseguono i due esponenti della maggioranza di Giuseppe Falcomatà – insieme al Sindaco e a tutta la giunta abbiamo deciso di proseguire un percorso di trasparenza e legalità partendo proprio dai lavori della nostra commissione consiliare che non si è fermata mai e che è responsabile, di concerto con l’assessore al bilancio ed i dirigenti del settore, di aver messo in campo un operazione verità fatta di chiarezza e dati certi». «L’interlocuzione con il governo nazionale, - concludono Mileto e Castorina, - e gli importanti risultati raggiunti, a concludere con i 10 milioni di euro per la nostra città voluti dal Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi sono dei piccoli ma importanti segnali di attenzione rivolti ad un operazione più generale che deve portare ad abbassare la pressione fiscale senza taroccare i conti pubblici».