Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Paris: "al via la manutenzione straordinaria sulla condotta idrica allo svincolo autostradale di Arangea"

REGGIO. Paris: "al via la manutenzione straordinaria sulla condotta idrica allo svincolo autostradale di Arangea"
 

  

Rep

«Unitamente al consigliere delegato alla manutenzione idrica Paolo Brunetti ed all’ufficio tecnico, già d­a tempo è stato condotto uno screening delle criticità della rete idrica nelle diverse zone della città, per scongiurare, come spesso è accaduto, di effettuare interventi tampone, ma non risolutivi». È quanto dichiara in una nota il Consigliere Comunale Nicola Paris riferendosi agli interventi di manutenzione straordinaria sulla rete idrica nel tratto dello svincolo autostradale di Arangea. «In particolare - prosegue il Consigliere Paris - relativamente al tratto di condotta idrica dello svincolo di Arangea, che rappresenta indubbiamente una nota dolente in considerazione dei numerosi interventi tampone effettuati negli ultimi tre anni, quest’Amministrazione, già da diverso tempo, ha scelto di pianificare la necessaria manutenzione straordinaria». «A tal proposito – evidenzia il consigliere Paris -  da domani avranno inizio i relativi lavori che consentiranno la sostituzione di 50 metri di condotta, operando nelle ore notturne, proprio per evitare di creare ulteriori disagi ai cittadini, in considerazione dell’intenso traffico veicolare che insiste nella zona».

   

«Si tratta solo di uno dei primi interventi di manutenzione straordinaria, che il delegato Brunetti e l’ufficio tecnico hanno predisposto ed al quale ne seguiranno altri simili in Città. Il tutto viene programmato e realizzato con grande spirito di sacrificio e senso di responsabilità nei confronti dell’intera cittadinanza, ricordando, a chi ancora non lo avesse compreso o dimentica le criticità di bilancio, che l’Amministrazione Falcomatà – conclude Paris - agisce concretamente e nonostante le numerose e variegate difficoltà che è costretta ad affrontare quotidianamente, anche a causa dello stato di incuria in cui versava la città».