Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Al via il Congresso di Cardioradiologia

REGGIO. Al via il Congresso di Cardioradiologia
 
 
Un momento altamente qualificato per affrontare le complesse tematiche che interessano da vicino la Cardioradiologia. La nuova e importante branca della diagnostica per immagini che negli ultimi dieci anni ha conosciuto un notevole sviluppo, favorendo la valutazione non invasiva del cuore e del circolo coronarico e migliorando di molto la stessa attività di prevenzione dell'insorgenza di malattie cardiovascolari. Tutto ciò sarà al centro del congresso sulla Cardioradiologia in programma a Reggio Calabria il prossimo venerdì 27 ottobre (inizio ore 8.00) nella Sala "Federica Monteleone" del Consiglio regionale. L'evento, organizzato dal centro di radiologia e ecografia "Ecorad" di Villa San Giovanni con il patrocinio dell'Ordine dei Medici di Reggio Calabria, si svilupperà nel corso dell'intera giornata lungo tre sessioni di lavoro tematiche.
La prima si occuperà di "Cardio TC VS Coronarografia", e prenderà il via alle ore 9.00, la seconda di "Risonanza magnetica e cardiaca" (ore 11) e, infine, nell'ultima parte del congresso (inizio ore 14.15) si discuterà di "Imaging cardiaco e cardiochirurgia". Nel corso delle varie sessioni verranno posti sul tavolo del dibattito le ultime novità in materia di studio delle patologie cardiovascolari e le connesse innovazioni legate ai sofisticati strumenti utilizzati per la tomografia computerizzata e la risonanza magnetica che oggiAggiungi un appuntamento per oggi consentono una visualizzazione ad altissima qualità delle arterie coronarie evitando, peraltro, l'impiego del cateterismo e riducendo al minimo l'introduzione del mezzo di contrasto nel paziente.
L'iniziativa che sarà presieduta dal dottor Francesco Plastina con il coordinamento scientifico del dottor Fabio Falzea, prevede inoltre il rilascio di 7 crediti formativi per le seguenti discipline: Cardiologia, Cardiochirurgia, Radiodiagnostica e Medicina generale.