Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Il 3 Dicembre al Teatro Cilea lo spettacolo di Giusy Versace e Raimondo Todaro

REGGIO. Il 3 Dicembre al Teatro Cilea lo spettacolo di Giusy Versace e Raimondo Todaro
Giusy Versace e Raimondo Todaro tornano a ballare di nuovo assieme, esibendosi questa volta sul palco del teatro F. Cilea di Reggio Calabria giovedì 3 dicembre (con inizio ore 21).

La coppia vincitrice di ‘Ballando con le Stelle’, dopo l’esibizione di alcune settimane fa a Times Square a New York, debutta questa volta nella città natale della Versace con la nuova versione dello spettacolo “Con la testa e con il cuore si va ovunque”. Una rivisitazione dell’esibizione già collaudata, che la coppia ha presentato in alcuni teatri italiani e stranieri negli scorsi mesi, ma rinnovata nella regia, grazie alla prestigiosa collaborazione con la coreografa e danzatrice di fama internazionale Susanna Beltrami, che descrive così il nuovo lavoro:

“Giusy desidera raccontarsi attraverso la danza, la musica e le parole. Una pittura che disegna il ritmo della sua incredibile esperienza. Uno spettacolo denso di emozioni che offre al pubblico la possibilità di mettersi in contatto con una storia vera, attraverso forti vibrazioni, tinteggiate da colori di ottimismo, speranza e determinazione... e quando le parole si fanno colme di emozione, ecco che allora giunge il momento di far esplodere sulla scena la sua danza, tra le braccia dell’affezionato e bravissimo partner Raimondo Todaro...Con la testa e con il cuore si va ovunque è molto più di uno spettacolo, un’occasione per amare la vita!” (Susanna Beltrami)

Il costo dell'ingresso è di 16 euro (biglietto intero), 8 euro il ridotto e gratuito per disabili in carrozzina e bambini sotto i 3 anni. E' possibile acquistare i biglietti al botteghino del teatro e al B’Art Lounge Café di Reggio Calabria. L’intero incasso sarà devoluto alla Disabili No Limits Onlus, l’associazione creata e guidata proprio dalla Versace per aiutare e regalare attrezzatura sportiva, di vario genere, a persone disabili che vogliono iniziare a praticare sport. La serata, che avrà inizio alle ore 21, è patrocinata dalla Città di Reggio Calabria e dalla Regione Calabria. La coreografia è curata da Matteo Bittante e Raimondo Todaro e special guest sarà il cantante Daniele Stefani.

“Sono molto orgogliosa della collaborazione con Susanna Beltrami e non vedo l’ora di portare in scena il mio nuovo spettacolo – racconta la Versace – sarà un omaggio al pubblico di casa che sempre mi sostiene con il suo calore e il suo affetto. Spero tanto che sapranno apprezzarlo e desidero davvero di poter girare l’Italia con questo nuovo format che, ancora di più, riesce a trasformare in prosa, danza e spettacolo quello è che stato il diario della mia seconda vita. Sono felice che Daniele Stefani, artista affermato di origini calabresi e amico di vecchia data, abbia deciso di prendere parte a questo spettacolo. Canterà e suonerà dal vivo, accompagnando alcuni passi dello spettacolo. La sua è una grande prova di amicizia e di cuore.”

Nel frattempo ieri, nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Giusy è stata la presentatrice di un importante incontro organizzato dalla Regione Lombardia dal titolo ‘Non sei mai da sola, fermiamo insieme la violenza’.
Giusy, molto sensibile e vicina a questo genere di tematiche, è riuscita a condurre con la sua solita freschezza e spontaneità un’importante mattinata di educazione, informazione e prevenzione sui diversi servizi a disposizione, soprattutto in Lombardia, alle donne vittime di violenza e che ha visto gli interventi di molti assessori ed esponenti delle autorità lombarde, tra cui il Presidente Roberto Maroni.

“Non è stato semplice perché nei panni della presentatrice ci devo ancora entrare – scherza la Versace – ma il tema era davvero importante e quando mi hanno chiesto di condurre questa mattina non ho avuto la minima esitazione. Spero davvero che queste giornate aiutino le donne a trovare il coraggio di denunciare la violenza, farsi aiutare da chi è in grado e capire che non sono da sole”.