Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Da Falcomatà un assegno da mille euro agli studenti per il campo sportivo della scuola di Cannavò

REGGIO. Da Falcomatà un assegno da mille euro agli studenti per il campo sportivo della scuola di Cannavò

ReP

«Una realtà che supera anche i sogni». La tuta da ginnastica, un pallone tra i piedi, tanta voglia di giocare ed un campo da costruire con le proprie forze. È un sogno che si avvera per gli studenti dell’Istituto Comprensivo delle scuole di Cannavò, San Sperato, Cardeto e Santa Venere. Il Sindaco Falcomatà e gli Assessori della sua Giunta hanno donato personalmente un assegno da mille euro per contribuire alla costruzione della struttura sportiva adiacente alla scuola. 

Questa mattina a Palazzo San Giorgio gli studenti dell’Istituto Comprensivo, accompagnati dai Docenti e dalla Dirigente Scolastica Marina Morabito, hanno ritirato l’assegno direttamente dalle mani del Sindaco Falcomatà, alla presenza dell’Assessore alle Politiche Sociali Giuseppe Marino, promotore dell’iniziativa insieme all’Assessore al Bilancio Armando Neri.

«Non permettete mai a nessuno di calpestare i vostri sogni - ha dichiarato il primo Cittadino di fronte ai ragazzi - pensate quanti grandi personaggi del passato erano stati presi per pazzi o per visionari e poi con le loro idee hanno cambiato la storia. Sognare è un diritto, progettare concretamente i propri obiettivi è un dovere». 

«Siamo stati colpiti dal progetto di questi ragazzi - ha aggiunto l’Assessore Giuseppe Marino - il gioco e lo sport rappresentano momenti di grande espressione e di aggregazione sociale, utili e necessari per la crescita dei più ragazzi. Abbiamo deciso di aiutare personalmente questi studenti, realizzando il loro sogno di avere un campetto polivalente dove praticare sport nelle ore di educazione fisica e nei progetti extracurriculari. Nel frattempo continuiamo a lavorare su tutte le strutture sportive associate agli istituti scolastici cittadini». 

Commosso il ringraziamento della Dirigente Scolastica Marina Morabito «esprimo il mio apprezzamento per l’attenzione che quest’Amministrazione sta dedicando alla nostra scuola - ha dichiarato la Dirigente - ringrazio il Sindaco Falcomatà e tutti gli Assessori per il gesto di generosità con il quale hanno premiato il sogno dei nostri ragazzi. Spero che il nuovo campo possa essere presto completato e che possa divenire un luogo di aggregazione e di socializzazione per tutti gli alunni della scuola».