Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. NDR: tre arresti per estorsione

REGGIO. NDR: tre arresti per estorsione
Tre persone, Fortunato Caracciolo di 25 anni, Sebastiano Musarella di 37 e Domenico Neri di 35, tutti reggini, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato di Reggio Calabria con l'accusa di tentata estorsione in concorso aggravata dalle modalita' mafiose al fine di favorire la 'ndrangheta. L'obiettivo era un immobile - situato sul corso Garibaldi, in pieno centro cittadino - che un imprenditore aveva di recente acquisito e che stava ristrutturando. E per il quale - sostenevano - avrebbe dovuto pagare l'ormai nota "tassa di sicurezza" alle famiglie di Archi. Per questo motivo, tra settembre e ottobre, a turno i tre si sono recati piu' volte sul cantiere, minacciando sempre piu' esplicitamente non solo l'imprenditore, ma anche gli operai. Gli arrestati sono stati individuati grazie alle immagini catturate da un impianto di video sorveglianza installato nelle vicinanze del cantiere. Tutti e tre sono stati riconosciuti dagli investigatori nelle immagini. Musarella, tratto in arresto in precedenti operazioni, era stato rimesso in liberta' lo scorso 6 giugno.