Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Inaugurazione al Piazzale della Libertà di un busto per Mino Reitano

REGGIO. Inaugurazione al Piazzale della Libertà di un busto per Mino Reitano

Il prossimo 7 dicembre, giorno in cui Mino Reitano avrebbe compiuto il settantunesimo compleanno, a Reggio Calabria si svolgerà la cerimonia di apposizione di un busto in bronzo raffigurante il cantante di Fiumara mentre stringe il violino. L’opera, realizzata dallo scultore Rosario La Seta di Bruzzano Zeffirio, sarà inaugurata al Piazzale della Libertà, proprio dove Mino è stato protagonista alcuni anni fa di uno straordinario concerto di fronte a circa 100.000 persone. Alla cerimonia prenderà parte il Sindaco di Reggio Calabria Avv. Giuseppe Falcomatà, l’Arcivescovo di Reggio Monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, Grazia Reitano, figlia dell’amato cantante reggino, Gegè e Domenico Reitano fratelli di Mino. A svelare la statua, prima della benedizione, saranno il Sindaco di Reggio e Grazia Reitano. “Il giorno 7 Dicembre era stata indicata la data dell'intitolazione della stessa Piazza a Mino – spiega Domenico Reitano, fratello del cantante e presidente dell’Associazione Fedelissimi Franco e Mino Reitano - con la collocazione della statua. Giorno che con molta sensibilità era stata individuato dal nostro Sindaco Giuseppe Falcomatà in occasione del compleanno dello stesso Mino. Un gran regalo dopo una lunghissima attesa. Infatti dal Comune erano partiti gli ordini di sistemare la Piazza e renderla bella per la data stabilita. Un lavoro encomiabile. Purtroppo pochi giorni fa - prosegue Reitano - è avvenuto quello che nessuno delle decine di migliaia di persone avrebbe più pensato. Si ritorna indietro perché,ci dicono dal Comune di Reggio, la pratica è incompleta. Comunque il primo passo sarà fatto con l’apposizione della Statua. Una cerimonia ridotta, augurandoci che presto Mino possa essere celebrato dai suoi concittadini con l’intitolazione dell’ormai ex Piazzale della Libertà”. La cerimonia di apposizione del busto che avrà inizio alle ore 10,30 sarà condotta dal giornalista reggino Emilio Buttaro.

IL PRESIDENTE

Domenico Reitano