Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Si apre oggi la Mostra "Auguri nel tempo"

CATANZARO. Si apre oggi la Mostra "Auguri nel tempo"

Si apre oggi alle 17,30, al complesso monumentale del San Giovanni la mostra “Auguri nel tempo. Carte augurali dalla Regina Vittoria al presidente Obama”. Con  una bella novità: dopo il taglio del nastro da parte del sindaco Sergio Abramo, dell’assessore alla cultura Daniela Carrozza e del Prefetto Luisa Latella, ci sarà un concerto del Coro Polifonico SS Trinità e dell’ensemble “Ars musicae”, diretto dal maestro Giovanna Massara e con al pianoforte il maestro Amedeo Lobello. Saranno eseguiti brani della  tradizione natalizia nel mondo. L’intervento musicale renderà ancora più magica l’atmosfera di questo evento, ideato dalla collezionista Lucia Federico.

La mostra “Auguri nel tempo”, propone circa 4.000 documenti cartacei originali relativi alla tematica del “Natale e del Nuovo anno”, con particolare riferimento alle forme augurali dell’Epoca Vittoriana ed Eduardiana inglese: un percorso storico-visivo tra la seconda metà dell’Ottocento e il primo Novecento, fino ad arrivare ai nostri giorni.

I biglietti augurali, la cui nascita viene fatta risalire al 1843 in Inghilterra, diventano popolari intorno al 1870, prima in Europa e successivamente negli Stati Uniti, grazie anche all’introduzione (nel 1860) del processo di cromolitografia.

Questo fa comprendere l’originalità della raccolta che, per la particolarità degli oggetti che la compongono, può essere considerata unica e preziosa nel panorama italiano delle collezioni tematiche.

Tema centrale della collezione sono i preziosi biglietti augurali realizzati nel periodo del Regno della Regina Vittoria (1837-1901) con merletti di carta oro e argento, inserti di seta, velluto, nastri, frange di seta, intagli, cordoncini, decori, apribili, in tre dimensioni, meccanici.

Tutto il materiale cartaceo è presentato in quadri con cornici oro (oltre 500) e in teche, seguendo un ordine temporale e tematico, sviluppato per sezioni: L’origine di una tradizione. Il Regno della Regina Vittoria, La natura, Il Mondo dei bambini, Donne e ventagli, Il Novecento, Natale al fronte: la Prima e la Seconda Guerra mondiale, La Natività e gli Angeli, Il Natale negli Stati Uniti.

La raccolta comprende anche due sezioni autonome : “Natale in Copertina. Due secoli di feste illustrate” e “Il tempo di Carta”. I Calendari tra ‘800 e ‘900.