Direttore: Aldo Varano    

COSENZA. Alla Camera di Commercio si è tenuta la Giornata della Trasparenza 2015

COSENZA. Alla Camera di Commercio si è tenuta la Giornata della Trasparenza 2015
Alla Camera di Commercio di Cosenza, sulla scia delle iniziative dell’azione denominata #OpenCamera, si è tenuta la Giornata della Trasparenza 2015. Nel corso dell’incontro, alla presenza del presidente Klaus Algieri, dei consiglieri e dei dipendenti, sono stati presentati i risultati dell’Indagine sul Benessere Organizzativo del personale per l’anno in corso. Dalla descrizione dei dati principali dell’analisi effettuata è emerso che il personale si sente più soddisfatto per ciò che concerne la sicurezza e la salute sul luogo di lavoro, mettendo in risalto un comportamento corretto dell’amministrazione perché non discriminatorio. Inoltre, il personale è generalmente soddisfatto del lavoro che svolge ed esprime la propria disponibilità ad aiutarsi nel rapporto tra colleghi, anche se ritiene che sia da migliorare lo spirito di squadra. Un’importante leva di miglioramento è rappresentata dall’alto senso di appartenenza del personale camerale, che con punte molto elevate esprime appunto l’orgoglio per l’appartenenza all’Ente e la soddisfazione per i risultati raggiunti. Il dato negativo, invece, è quello della valutazione della carriera e dello sviluppo professionale, dove restrizioni normative e di contesto impediscono di compensare margini di insoddisfazione. Sempre per i dipendenti cresce nel 2015 il risultato sull’immagine della propria amministrazione, un dato particolarmente importante nella fase storica che l’Ente sta vivendo e che fa seguito a un’azione di comunicazione forte e decisa fatta dall’amministrazione nel recente periodo in occasione delle riforme paventate dal Governo. Riforma che tendeva al disconoscimento del ruolo dell’Ente cosentino, evitato proprio grazie all’azione politica convincente dell’attuale amministrazione. Da una lettura attenta dell’indagine svolta emerge che il personale chiede un maggior coinvolgimento sulla valutazione del proprio lavoro e su come migliorare i propri risultati, esprimendo un rapporto abbastanza positivo con il proprio riferimento apicale e chiedendo al contempo delle maggiori spinte motivazionali per dare il massimo sul lavoro da svolgere. Tra le azioni di miglioramento suggerite ci sono incontri periodici con il personale da intensificare durante l’anno, attraverso i quali creare una maggiore interlocuzione tra l’amministrazione e i dipendenti. Nel seguito dell’incontro il presidente Algieri ha condiviso con i dipendenti gli sforzi e l’impegno profuso per raggiungere insieme gli obiettivi strategici disegnati dall’amministrazione. Infine, la giornata è stata l’occasione per il tradizionale scambio degli auguri in prossimità delle Sante festività e per brindare insieme all’unità tra i dipendenti e l’amministrazione. Il tutto a servizio e vantaggio dei destinatari finali dell’Ente, le imprese, perché obiettivo finale del benessere organizzativo è anche migliorare la qualità delle prestazioni erogate agli utenti