Direttore: Aldo Varano    

NUCERA (La Sinistra) su approvazione legge esodo

NUCERA (La Sinistra) su approvazione legge esodo
 

Sull’approvazione della proposta di legge n.25/10^ di iniziativa del consigliere Giovanni Nucera che detta disposizioni in materia di personale della Regione Calabria, lo stesso Nucera dichiara quanto segue:  “La proposta consente a tutti i dipendenti aventi i titoli – rimodulando i criteri di accompagnamento fino al raggiungimento dell’età pensionabile prevista dalla legge – l’uscita dall’amministrazione, tutelando chi, di fatto, aveva toccato con mano la possibilità del pensionamento e se l’era vista sfuggire con l’approvazione della Riforma Fornero. Con questa legge, si vuole dunque arginare i fattori discriminanti generati dalla dall’ultima Riforma e garantire a chi ne avesse i requisiti la stessa opportunità per il triennio 2015-2017. Tante persone andranno in pensione e tanti saranno i giovani che potranno ambire a un posto di lavoro. Per consentire a tutti di godere del medesimo diritto si stabilisce uno scivolamento rimodulando i criteri di accompagnamento, fino al raggiungimento dell’età pensionabile prevista dalla legge, così da permettere finalmente l’uscita dall’amministrazione degli aventi diritto e per garantire la stessa opportunità per il triennio 2015-2017 a chi ne avesse i requisiti. Il nostro obiettivo è di favorire il turnover per la creazione di nuovi posti di lavoro per i giovani. Sui posti lasciati liberi ci auspichiamo che vengano attivati tutti i concorsi necessari. Se questo rinnovamento del personale regionale favorirà anche una riorganizzazione degli uffici, saremo in grado di far fare un salto di qualità all’Amministrazione. Noi non vogliamo che il lavoro sia una parola vuota da sbandierare per accrescere i consensi o da abbracciare come scusa per piangersi addosso. Il lavoro è qualcosa di vivo e di concreto che deve essere trattato con rispetto, perché attiene alla dignità delle persone. E noi faremo sempre tutto il possibile per ridare dignità al popolo”.