Direttore: Aldo Varano    

L'Ass. Roccisano ha incontrato CGIL CISL UIL e UGL

L'Ass. Roccisano ha incontrato CGIL CISL UIL e UGL
Ieri l'assessore Regionale al Lavoro e al Welfare Federica Roccisano ha incontrato i sindacati CGIL,CISL,UIL e UGL ed ha fatto il punto sulle situazioni presenti in Calabria , manifestando nuovamente la volontà di risolvere la situazione sui pagamenti di tutti i lavoratori in mobilità compresi coloro che non erano stati fino ad ora decretati .
L'assessore Roccisano, alla presenza anche dell'on Franco Sergi , presidente della I Commissione Consiliare Affari Istituzionali, Affari Generali, Risorse e Decentramento", ha esposto quelle che sono le linee programmatiche dei percorsi che riguardano le politiche attive del lavoro puntando  sui bonus occupazionali con l'obiettivo di incrementare l'occupazione sul territorio prevedendo un incentivo ai datori di lavoro che  assumono disoccupati, disoccupati di lunga durata, persone a rischio di disoccupazione di lunga durata , percettori di ammortizzatori sociali giunti al termine della fruizione degli stessi e privi di possibilità di rientro nel mondo del lavoro.
Si interverrà inoltre nell'ambito della formazione per la qualificazione e la riqualificazione. Questi interventi hanno lo scopo di mettere in relazione le richieste di professionalità come  ad esempio, la sottoscrizione che ci sarà a breve e che vedrà la stipula del protocollo per i precari della giustizia e come la volontà di formare e qualificare figure professionali come gli assistenti educativi per la disabilità nelle scuole . puntare infine sulla formazione "in the job" nel settore dei beni culturali che, prevede di definire percorsi di integrazione socio-lavorativa, che uniscono attività di interesse collettivo ad azioni di riqualificazione professionale prevedendo attività di informazione e formazione all'interno dei siti di interesse gestiti dalle amministrazioni locali.
L'attenzione si è naturalmente focalizzata sulla nuova contrattualizzazione  per il 2016 dei lavoratori LSU ed LPU tema sul quale sia sindacati che l'assessore Roccisano sono impegnati in prima linea. A tal proposito,  i comuni riceveranno una comunicazione ufficiale in cui si inviteranno gli enti che già hanno contrattualizzato i lavoratori a prorogare m i contratti, e ai comuni che ancora non lo hanno fatto a procedere con la contrattualizzazione al fine di rendere equo il trattamento per tutti i lavoratori LSU/LPU calabresi.