Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Il Sindaco Abramo replica a Magorno

CATANZARO. Il Sindaco Abramo replica a Magorno
“Il segretario regionale del PD, on. Magorno, è persona simpatica, ma dal suo osservatorio di Diamante ha difficoltà a comprendere la realtà di Catanzaro. E’ tanto lontano da Catanzaro da avere fatto eleggere alla Camera, nella nostra Città, un deputato della Campania che non si è mai fatto vedere e che nulla ha fatto per difendere gli interessi del Capoluogo. E’ una colpa, questa, che difficilmente potremo perdonargli, visto che ha sguarnito la città della sua rappresentanza parlamentare. Magorno dice candidamente che io non saprei amministrare la città. Lo invito a venirmi a trovare per illustrargli la situazione del Comune e fargli vedere documenti, cifre e atti molto interessanti. Gli farò il bilancio di tre anni di lavoro, gli spiegherò cos’è successo nelle società partecipate negli anni in cui il PD comandava a Catanzaro e sono sicuro che, alla fine del colloquio, cambierà parere sul sottoscritto e soprattutto su molti suoi compagni di partito. Scommetto, anzi, che sarà lui a chiedermi di non mollare e di andare avanti lungo la strada del risanamento e del rilancio del Capoluogo. In ogni caso, se veramente l’on. Magorno ha davvero a cuore la nostra Città, impegni il Governatore Oliverio a stanziare i fondi per il porto e per le altre grandi opere, nonché a dire finalmente una parola chiara sul destino dell’ospedale “Pugliese”.