Direttore: Aldo Varano    

NICOLO' (FI) sull'aeroporto "Tito Minniti": "la Regione deve versare subito alla Sogas le quote societarie arretrate"

NICOLO' (FI) sull'aeroporto "Tito Minniti": "la Regione deve versare subito alla Sogas le quote societarie arretrate"
 

ReP

"Rispetto al rischio incombente per l'aeroporto 'Tito Minniti' della revoca della concessione, con scenari deprimenti per l'intera area dello Stretto, serve un'assunzione urgente di responsabilità da parte della Regione che deve procedere con immediatezza al versamento nei confronti della Sogas delle quote societarie arretrate afferenti il 2014. Si tratta di cifre cospicue, detenendo la Regione una quota di partecipazione alla societa' di gestione dello scalo superiore al 14 per cento". E' quanto chiede il presidente del gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Alessandro Nicolò che aggiunge: "Non permetteremo che l'aeroporto dello Stretto prosegua quell'inesorabile declino cui sembra ormai condannato da una politica distratta e inconcludente. Occorrono risposte certe soprattutto in termini ecomomici per interrompere la procedura avviata per la revoca della concessione, visto che nonostante l'integrazione delle richieste documentali da parte della nuova gestione della Sogas, l'Enac non abbia ancora sciolto le sue riserve. Ove non si superasse l'ostacolo finanziario - afferma Alessandro Nicolò - saremmo di fronte ad una scelta di azzeramento di uno scalo aeroportuale dalle straordinarie potenzialità, la cui vocazione strategica nelle dinamiche di sviluppo dell'Area dello Stretto verrebbe ad essere azzoppata così come l'ambizioso progetto della Citta' Metropolitana di Reggio Calabria". 

"Non consentiamo piu' che si sprechi ancora tempo prezioso per la risoluzione di questa vicenda. Attendiamo da parte del presidente Oliverio riscontri concreti rispetto a promesse di rilancio che fino ad oggi sono rimaste solo proclami elettorali roboanti. Esigiamo dalla maggioranza che sostiene l'Esecutivo, specie dai consiglieri regionali eletti nella circoscrizione Sud - continua il capogruppo di Fi - una politica sinergica che, oltre a superare il contingente e a riportare la gestione dello scalo a condizioni di normalità, pianifichi una progettualità di ampio respiro per rendere il 'Tito Minniti' aeroporto internazionale baricentrico per la Città Metropolitana. Chiediamo al presidente Oliverio che venga inserito nel master-plan un progetto serio che riguardi concretamente l'aeroporto 'Tito Minniti', considerato che non ci può essere sviluppo senza una politica dei trasporti che guardi al miglioramento dei collegamenti interni e al raccordo con il resto del Paese e dell'Europa. Lavoreremo non solo per la difesa della struttura ma per la realizzazione di un aeroporto adeguato ad una città che ha vocazione e potenzialità turistiche che non possono essere trascurate e quindi attuate senza una logica che guardi realmente ai collegamenti e alla mobilità" - conclude il presidente del gruppo di Forza Italia alla Regione, Alessandro Nicolò.