Direttore: Aldo Varano    

GRATTERI: "importazione cocaina monopolio della 'ndrangheta"

GRATTERI: "importazione cocaina monopolio della 'ndrangheta"
"Joaquin Guzman, 'el Chapo', ha esportato tonnellate e tonnellate di cocaina verso gli Stati Uniti e verso l'Europa. E in Europa, non solo in Italia, la 'ndrangheta ha il quasi monopolio dell'importazione di cocaina". Lo ha detto Nicola Gratteri, procuratore della Dda di Reggio Calabria, intervenuto a Voci del Mattino, Radio1 Rai. "I maggiori porti d'Europa, come Amsterdam, Rotterdam, Anversa o anche le coste del nord della Spagna - ha aggiunto Gratteri - sono appannaggio quasi esclusivo della 'ndrangheta. C'e' anche un bel po' di camorra interessata soprattutto al traffico dalla Spagna verso l'Italia ma la 'ndrangheta e' ormai leader in questo settore. Lo e' perche' e' molto credibile nel panorama internazionale, perche' ha una struttura molto dura, molto rigida, ma anche perche' ha tanti soldi. E poi riesce ad avere stabilmente in Sudamerica, soprattutto in Colombia e in Peru', decine e decine di broker che stanno li' per acquistare tonnellate di cocaina. La 'ndrangheta diversifica gli acquirenti come uno Stato che si diversifica le importazioni di greggio o di gas, non compra azioni solo di una societa' o di una multinazionale, tiene aperti piu' canali perche' se viene meno uno non si puo' interrompere il circuito".