Direttore: Aldo Varano    

PALMI (RC). Domani incontro "Islam, Shari'a e Democrazia"

PALMI (RC). Domani incontro "Islam, Shari'a e Democrazia"
 

 

     

“Islam, Shari’a e Democrazia. Conoscenza, convivenza e dialogo tra legge divina e diritti civili” questo il titolo di un incontro promosso dall’Associazione Auser Territoriale di Gioia Tauro che si terrà domenica 17 gennaio 2016 alle ore 18.00, a Palmi, presso la Sala consiliare di Palazzo San Nicola. L’iniziativa – organizzata dall’Auser con il patrocinio del Comune di Palmi - si propone di affrontare le tematiche divenute di stretta e tragica attualità dopo lo scoppio della guerra in Siria e i sanguinosi fatti di Parigi, partendo da una domanda di fondo che è, allo stesso tempo, una constatazione di fatto: cosa sappiamo realmente noi occidentali dell’Islam, dei suoi precetti religiosi, del modo in cui interpreta il suo Testo sacro?  Riflettere su quanto la nostra (presunta) conoscenza del mondo islamico sia in realtà influenzata da nuove paure, colpevoli generalizzazioni, manipolazioni mediatiche, è oggi più che mai essenziale. Aprirsi al confronto, creando occasioni di dialogo, è l’unico modo per liberarsi dal pregiudizio, per impedire che in una società multiculturale, come quella odierna, la “diversità” sia fonte di conflitto anziché di ricchezza. È necessario, pertanto, proporre nuovi approcci al dialogo interculturale superando il modello del «dialogo delle civiltà», garantendo invece le condizioni per una migliore considerazione dei rapporti tra culture, una migliore coscienza dei valori culturali. “Le culture, come gli esseri umani, non esistono se non in relazione le une alle altre”. Solo attraverso il riconoscimento dell’universalità dei diritti dell’uomo, sono possibili scambi autentici basati sull’uguaglianza tra tutte le culture del mondo. La sfida di ogni società multiculturale consiste, pertanto, nell’accordare il riconoscimento e il rispetto delle peculiarità identitarie con l’affermazione e la promozione di valori universalmente condivisi. All’incontro, dopo i saluti del sindaco della città di Palmi, Giovanni Barone, interverranno – moderati da Mimma Sprizzi, Presidente Auser Territoriale di Gioia Tauro – Ezzat Hassan, docente di Lingua e Letteratura araba presso l’Università per stranieri di Reggio Calabria e il magistrato Antonio Salvati.