Direttore: Aldo Varano    

FERRUZZANO (RC), Dieni (M5s): "blocco conti a Comune non e' legale"

FERRUZZANO (RC), Dieni (M5s): "blocco conti a Comune non e' legale"
 
La deputata del Movimento cinque stelle ha presentato un'interrogazione ad Alfano e Renzi.  "C'e' un comune in Calabria in cui i cittadini, per responsabilita' di una banca, non godono dei servizi fondamentali previsti dalla legge: questo comune e' Ferruzzano". Federica Dieni, deputata del Movimento cinque stelle, commenta in questo modo l'incredibile vicenda per la quale il Comune della provincia di Reggio Calabria ha visto bloccati i propri conti dal proprio tesoriere, la filiale di Brancaleone del Monte dei Paschi di Siena."Non e' mia intenzione - chiarisce la deputata - indagare i motivi per i quali si e' arrivati al pignoramento del conto del comune di Ferruzzano. Cio' che mi interessa e' guardare alle conseguenze: dipendenti che non percepiscono da 6 mesi lo stipendio, mezzi del Comune senza gasolio, perdite dell'acquedotto che non possono essere riparate, rischio di blocco della raccolta dei rifiuti, uffici che rischiano di non poter fornire i servizi amministrativi fondamentali. Tutto questo mentre il Testo unico sull'ordinamento degli enti locali vieta espressamente il pignoramento delle somme indispensabili al funzionamento minimale dell'ente. Ovviamente cio' che sta facendo il tesoriere non e' legale e certamente non e' tollerabile. I cittadini di Ferruzzano e i dipendenti del Comune non hanno meno diritti di tutti gli altri. Per questo motivo - conclude Dieni - ho presentato un'interrogazione al ministro dell'Interno e al presidente del Consiglio. Non possiamo accettare che, per qualsiasi ragione, diritti costituzionalmente garantiti vengano disattesi. Tantomeno in Calabria dove rischia di diventare una triste abitudine".