Direttore: Aldo Varano    

BORGIA (CZ). Comune e Kalabrian H2O insieme per la valorizzazione eco-sostenibile del territorio

BORGIA (CZ). Comune e Kalabrian H2O insieme per la valorizzazione eco-sostenibile del territorio
 

  

 

Oggi sabato 23 gennaio, alle ore 10,00, presso la Sala Consiliare del palazzo di Città, la conferenza stampa di presentazione. L'auspicio di tutti gli attori è quello di una proficua collaborazione volta alla promozione di un territorio di straordinario interesse naturalistico e storico-archeologico. Previsto, inoltre, la promozione della pratica della canoa, ma non solo. A darne notizia- sempre attraverso una nota stampa diffusa da Antonello Iuliano – il Sindaco Fusto ed il direttivo dell’associazione. L’accordo prevede, in particolare, la realizzazione congiunta di iniziative volte alla difesa e valorizzazione dell’ambiente naturale, alla tutela e valorizzazione dell’ambiente marino e delle acque interne, alla salvaguardia della flora e della fauna locali, alla fruizione eco-compatibile del territorio; l’organizzazione congiunta di iniziative finalizzate alla tutela ed alla promozione del territorio, alla valorizzazione del tempo libero, alla diffusione dello sport e della cultura; la promozione congiunta della pratica dello sport, anche a livello amatoriale ed in particolare il kayak ed altre attività acquatiche e di spiaggia. 
Tante altre, inoltre - nelle intenzioni del Sindaco e dell’Amministrazione- l’estensione della collaborazione anche nelle attività che si stanno portando avanti per la realizzazione del “Patto del Fiume Corace”; un accordo volontario per la il monitoraggio, la pianificazione e riqualificazione del corso d’acqua; il supporto per le attività realizzate con il contributo del Gruppo di Azione Costiera Medio Ionio riguardanti l’approdo mobile per piccole imbarcazioni ed il Centro Visite per la promozione dell’Oasi di Scolacium - area SIC della rete Natura 2000; le attività condotte nell’ambito del progetto europeo “EuFin” – European Fishing, nonché quelle  finalizzate alla creazione di un Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale per la promozione delle città in zone costiere. A tutto ciò, si aggiunge, ancora, la collaborazione alla vigilanza sulla presenza di eventuali scarichi abusivi sia lungo il  tratto fociale del Fiume Corace che lungo la costa Borgese; la collaborazione ed il supporto alle autorità competenti per il controllo sulle acque di balneazione; il supporto durante il periodo estivo per la incolumità dei bagnanti, la predisposizione di progetti per la riqualificazione e la fruizione dell’area umida alla foce del Corace. Importante sottolineare che la realizzazione delle predette attività non comporterà spese ed oneri per il comune di Borgia e che, per contribuire a realizzare le predette attività, il Comune di Borgia ha concesso alla Kalabrian una piccola area di mt. 6x6 in prossimità della spiaggia di Roccelletta (area ex villaggio comunale) per l'eventuale sistemazione delle canoe. Il Comune, inoltre, potrà revocare in ogni momento ad nutum la concessione in caso di progetto di valorizzazione dell’area .