Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Zimbalatti: "finalmente a Reggio un campo di calcetto gestito dal Comune"

REGGIO. Zimbalatti: "finalmente a Reggio un campo di calcetto gestito dal Comune"
   

ReP

 

"Giocare a calcetto in una struttura pubblica, direttamente gestita dal Comune, a prezzi contenuti, accessibile ai ragazzi del quartiere e dell’intera città che finalmente hanno un luogo di ritrovo pomeridiano dove praticare sport senza spendere una fortuna. Da oggi a Reggio Calabria tutto ciò è possibile. La Sezione staccata del Tar ha respinto il ricorso sulla delibera di Giunta che istituiva il cosiddetto “calcetto sociale”, destinando le strutture sportive dell’ex Circolo Villese alla gestione autonoma del Comune. Un’ottima notizia non solo perché ci consentirà di aprire finalmente la struttura, che sarà gestita direttamente dall’Amministrazione e sarà aperta a tutti coloro che ne faranno richiesta per singole partite o per tornei di calcetto, ma anche perché la sentenza del Tar coglie esattamente lo spirito contenuto nella delibera. La nostra proposta infatti punta a due obiettivi ben precisi: da una parte creare una struttura pubblica dove accogliere i ragazzi del quartiere (e non solo) e dare a tutti la possibilità di praticare sport a prezzi sociali. Dall’altra l’impiego diretto del personale comunale che dà il vantaggio di creare anche un introito che sarà immediatamente reinvestito nel miglioramento di quella e di altre strutture sportive comunali. Ritengo sia una conquista di portata storica, realizzata grazie alla tenacia del Sindaco Giuseppe Falcomatà, che da sempre ha dimostrato grande attenzione al connubio tra lo sport ed il sociale. Ed è proprio in questa iniziativa, così come nelle altre realizzate dall’Amministrazione comunale, che meglio si realizza l’obiettivo di dare allo sport la valenza di veicolo di condivisione e di incontro. Un obiettivo che assume un valore ancora superiore in una città come Reggio Calabria, piena di contraddizioni sociali, dove anche un campo di calcetto diventa simbolo di riscatto e di emancipazione.

 

​Antonino Zimbalatti, Assessore allo Sport di Reggio Calabria​