Direttore: Aldo Varano    

Sen. Molinari risponde all'Associazione "Basta vittime sulla SS 106"

Sen. Molinari risponde all'Associazione "Basta vittime sulla SS 106"

L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” rende noto che il Senatore Francesco Molinari (Gruppo Misto), ha formalmente comunicato la propria disponibilità a predisporre un «atto formale per cercare di richiamare l'attenzione su una delle non poche piaghe di questa terra che devono vedere, prima di schieramenti di bandiere, l'impegno dei calabresi tutti, con in testa i loro rappresentanti nelle istituzioni parlamentari». L’Associazione evidenzia quanto dichiarato del Senatore Molinari ma apprezza ancora di più l’impegno assunto ad estendere «a tutti i senatori calabresi - in primis - l'invito doveroso - per il compito che si sono assunti di fronte al popolo calabrese - a focalizzare l'attenzione su un grave problema che deve essere risolto perché questo è il compito nostro nelle istituzioni : risolvere i problemi della comunità e dare giusta soddisfazione alle loro legittime aspirazioni». È giusto così anche perché come ammette nella sua comunicazione lo stesso Senatore Molinari le vittime della S.S.106 «non sono di destra né di sinistra e la loro memoria non può essere appannaggio di alcun partito: non offendiamo il loro ricordo negli affetti dei loro cari per operazioni politiche di basso cabotaggio. Il miglior modo che abbiamo per non rendere inutile la loro perdita è quello che si fermi il prima possibile questo stillicidio quotidiano».

Infine, il Senatore Francesco Molinari chiede al presidente Fabio Pugliese «rappresentante della "Associazione Basta Vittime sulla Strada Statale 106", di fornire tutti i dati esplicativi della gravissima situazione vissuta dalle comunità che gravitano attorno a ques'importante arteria stradale. Saranno parte integrante dei motivi della relazione al DDL che mi propongo di presentare nel più breve tempo possibile anche grazie al Vostro aiuto, come di chiunque voglia darcelo».

L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” pertanto invierà già nei prossimi giorni una relazione sulla S.S.106 al Senatore Molinari ma anche agli altri 29 parlamentari calabresi che ad oggi ancora non hanno risposto alla nostra richiesta invitandoli ad assumere un impegno comune e dirimente affinchè attraverso una comune proposta di legge sia istituita una Commissione Parlamentare d’Inchiesta sia in Senato che alla Camera sulla strage stradale da sempre in atto sulla S.S.106.

Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”