Direttore: Aldo Varano    

Il Comune di Reggio Calabria aderisce alla campagna “Mi illumino di meno”

Il Comune di Reggio Calabria aderisce alla campagna “Mi illumino di meno”

  

Il Comune di Reggio Calabria, attraverso l’assessorato alle Politiche Europee e lo sportello di informazione Europe Direct, ha aderito alla più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sul risparmio energetico “Mi illumino di meno”, promossa da Radio 2 con la nota trasmissione Caterpillar. (http://caterpillar.blog.rai.it/milluminodimeno/)

L’iniziativa, prevista per il prossimo 19 febbraio, gode tra l’altro del patrocinio del Parlamento Europeo e mira a sensibilizzare i cittadini sui temi del risparmio energetico e della mobilità sostenibile attraverso la diffusione di buone pratiche di cittadinanza per la riduzione dei consumi e per un uso più consapevole dell'energia. Obiettivi che si inseriscono nel più ampio programma disposto dall'Amministrazione e dal Sindaco Falcomatà sulle tematiche ambientali, sul consumo consapevole, raccolta differenziata e valorizzazione delle energie alternative e sostenibili. L’adesione di Reggio Calabria sarà caratterizzata da una pedalata cittadina, che attraversando parte della pista ciclabile realizzata con i fondi Ue, percorrerà il Lungomare Falcomatà e approderà di fronte Palazzo San Giorgio, sede del Municipio reggino, le cui luci esterne saranno simbolicamente spente con l'obiettivo di sensibilizzare cittadini ed istituzioni sul tema del risparmio energetico. Alla manifestazione parteciperanno cittadini e associazioni impegnate nel settore dell'ambiente. Il percorso in bicicletta sarà breve e accessibile a tutti, specialmente anziani e bambini, che avranno la possibilità di partecipare all'iniziativa, compiendo un gesto collettivo che va nella direzione della riduzione dei consumi e dell'acquisizione di abitudini a basso impatto ambientale. L’appuntamento per la pedalata ecologica è previsto per le ore 16,30 presso Piazza Garibaldi di fronte la stazione centrale di Reggio Calabria. La cittadinanza tutta e la stampa sono invitata a partecipare.