Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Il PCdI costituisce il "Comitato per il NO al Referenfum Costituzionale"

REGGIO. Il PCdI costituisce il "Comitato per il NO al Referenfum Costituzionale"
 

ReP

"Il 4.2.2016, presso i locali del PCdI, a seguito di una ricca ed interessante riunione, i presenti hanno deciso la costituzione del “Comitato per il NO al Referendum Costituzionale” anche nella nostra Provincia. Abbiamo già dato notizia degli esiti dell’incontro nonchè adesioni che sono state espresse nel corso della riunione. Riteniamo a pochi giorni di distanza di segnalare che il fronte del Comitato dei Referendum per la democrazia costituzionale si è ulteriormente allargato. 

Via via hanno dato la loro adesione: 

Nino Zumbo (Slega la Calabria),  

Mimmo Iacopino (Professore); 

Bruno Marra, (Ingegnere); 

Sgrò Pietro (Segretario Sezione PSI Giuseppe Iacopino di bagaladi); 

Nino Quero (avvocato);
Slega la Calabria;
Pasquale Piloro (cancelliere in pensione);
Giuseppe Cotroneo (Avocato);
Vanessa Ranieri (Avvocato);

 

Nino Chiriaco (professore) 

Spinelli Giuseppe (Professore, naturalista ed esperto ambientale); 

Spinelli Nicola (pubblica Amministrazione); 

Enzo Novella (pensionato) (Bovalino); 

Antonella Dattola (Biologa).  

Riteniamo però che dobbiamo lavorare per avere un ulteriore arricchimento del già consistente nucleo iniziale. 

In effetti, sono nelle ultime ore pervenute ulteriori richieste di adesione al Comitato anche da vari paesi della Provincia. Approfittiamo pertanto per segnalare che nei prossimi giorni ci muoveremo nei vari paesini e quartieri della provincia proprio per incontrare cittadini, associazioni, organizzazioni sindacali, amministratori che si vogliono rendere disponibili a far prevalere le ragioni del NO al referendum confermativo delle controriforme istituzionali e il SI al referendum per l'abrogazione dell'Italicum. Nel frattempo lanciamo un invito a tutti uomini e donne che intendono dare il loro contributo a dare l’adesione al Comitato per la Democrazia Costituzionale.  

Per il Comitato

Lorenzo Fascì
(Segretario Provinciale PCd’I)