Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. A Spazio Teatro replica di "Un altro metro ancora"

REGGIO. A Spazio Teatro replica di "Un altro metro ancora"
Ancora una nuova replica per l’ultima produzione di SpazioTeatro, aggiunta eccezionalmente dopo il successo dei sold out degli spettacoli precedenti. “Un altro metro ancora - Ballata sul bordo della vita” torna in scena venerdì 26 febbraio alle 21.00 a Reggio Calabria, presso la Sala SpazioTeatro in Via San Paolo, 19/A. L’eroe per caso Tano, il giovane disertore che ama la pace, ripropone il suo percorso lungo il campo minato simulato dal gioco del Campanaro tra dubbi e speranze, sconfitte e ironiche considerazioni. “Mi interessa soprattutto la contemporaneità del fenomeno - dichiara Gaetano Tramontana, regista e interprete - perché ancora oggi l’esodo degli sfollati continua a essere tristemente reale”. Sul testo della scrittrice Katia Colica, con le musiche di Antonio Aprile e la partecipazione in video di Enza Caridi, si ripropone lo scenario della Seconda Guerra Mondiale riprodotto con suggestione dalle scene di Roberto Morabito e Katia Spanò con le luci di Simone Casile. SpazioTeatro con “Un altro metro ancora” ripropone di nuovo i passi verso la salvezza di un giovane uomo che prende su di sé la grande responsabilità del “millepiedi umano”, la fila di sfollati che si porta appresso per sua scelta e che, attraversando sulle sue orme il campo minato, nutre la speranza di tornare verso la propria terra. Tratto da una storia vera, lo spettacolo teatrale ha suscitato grandi emozioni nel pubblico presente alle prime rappresentazioni. Per prenotazioni e informazioni telefonare al 339.3223262.