Direttore: Aldo Varano    

CESAREO (FI): "con Santelli e De Rose continue sconfitte, si dimettano"

CESAREO (FI): "con Santelli e De Rose continue sconfitte, si dimettano"
 

 

L’ex coordinatore di Forza Italia Giovani Belvedere Marittimo Carlo Cesareo, già assessore comunale, affiancato dai suo ex vice Luca De Lio e Andrea Perrone, dopo le polemiche degli ultimi giorni, hanno voluto dire la loro su questa vicenda: “Il politico chiamato a ricoprire cariche di coordinatore che si attacca ancora alla sua poltrona dopo ripetute sconfitte, dovrebbe dimettersi autonomamente? Solo chi ha buon senso può dirlo. Il politico che dall’inizio della sua esperienza di gestione del partito, perde subito di credibilità e da sempre imbarazza e mortifica tutti i suoi militanti e dirigenti con una mala gestione di esso, dovrebbe dimettersi autonomamente? Stessa risposta di prima. Cosi, purtroppo, non avviene in Forza Italia, dove la Coppia Santelli-De Rose ne combina di tutti i colori, ma di abbandonare la loro poltrona da dittatori, non se ne parla proprio, forse manca proprio il buon senso sopracitato, e sicuramente anche l’amore verso il proprio partito, perché vedere perdere consensi e battaglie elettorali, continuando ad attuare una politica inversa a quella per fare crescere Forza Italia, fa presagire proprio questo, anziché aggregare, si disgrega”. I forzisti continuano: “Per non parlare poi di tutta la lunga lista di débâcle della coppia a capo del partito, che se si elencasse tutta, non basterebbero tutte le pagine di questo giornale. Noi militanti siamo stanchi, abbiamo provato veramente in tutti i modi di invertire la rotta per il bene del partito, ma come si suol dire, non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. Adesso basta, devono rassegnare le dimissioni e scusarsi pubblicamente, restituendo il partito a chi veramente ci tiene, in primis a noi giovani che costruiamo consensi nei territori, proprio quei giovani che sono stato purgati senza nessuna motivazione”.